Test di resistenza a prova di vero pick-up per il cassonato 4x4 più potente della nuova generazione con 450 CV e 773 Nm di coppia

Prima di presentare il primo motore full-hybrid un pick-up in Ford si sono fatti, come si dice, i loro conti. A partire dalla nuova generazione di F-150 infatti sarà disponibile l’inedito PowerBoost 3,5 l da 450 CV e 773 Nm di coppia capace di trainare fino a 5.450 kg.

Per garantire le prestazioni che si richiedono a un motore HD il PowerBoost Full Hybrid è stato testato per le situazioni più estreme sia in laboratorio sia sul campo. Anche per questo nello stabilimento Ford è stato realizzato appositamente un banco prova che simula 10 anni utilizzo intensivo in sole 82 ore.

Gallery: F-150 EcoBoost Hybrid Torture Testing

Il più potente è ibrido

Il full-Hybrid montato sul nuovo F-150  è anche il motore più potente della nuovissima gamma F-150. È logico che per dimostrare di essere all’altezza delle aspettative doveva anche superare gli stessi test che tutti gli altri F-150 devono completare, incluso il traino di rimorchi a pieno carico su passi di montagna nel deserto, resistere all’off-road più estremo conquistare tundre ghiacciate, affrontare condizioni di umidità al 100 %, bagni di sale e strade progettate per distruggere le sospensioni.

Un test specifico per le batterie

Gli ingegneri hanno aggiunto, inoltre un test di durata unico specifico per PowerBoost che utilizza le sollecitazioni delle sospensioni attraverso un sistema idraulico per scuotere le batterie agli ioni di litio da 1,5 kWh.

Il sistema simula situazioni come attraversare le buche e le imperfezioni stradali più serie. In combinazione con la trasmissione ibrida modulare, la batteria consente il funzionamento di ProPower Onboard per fornire 2,4 kilowatt standard di potenza esportabile o 7,2 kilowatt disponibili per la trazione.

Gallery: Nuovo Ford F-150 MY2021