Una connettività avanzata e servizi per la gestione delle flotte per aiutare le aziende ad adattarsi allo scenario post-CoViD-19

Lo scenario post-Lockdown ha lasciato un forte clima di incertezza ed equilibri sbilanciati anche nel mondo del trasporto, che secondo una ricerca dell'International Road Transport Union ha previsioni pessimistiche e si attende forti perdite, addirittura superiori ai 500 miliardi di euro, in quest'anno.

Dal canto loro, le aziende fornitrici di servizi spingono verso un più approfondito uso dei nuovi strumenti digitali che possono aiutare a ottimizzare le risorse e plasmare il proprio modello di business sulle mutevoli esigenze di un mercato in crisi.

Gallery: Gestione flotte, le proposte delle Case

Una base comune

Nel caso di MAN, per il costruttore tedesco la soluzione sta nei programmi di assistenza messi a disposizione dei clienti grazie alle nuove piattaforme di comunicazione introdotte sui nuovi modelli. Il sistema RioBox, di serie su tutti i mezzi prodotti dal 2017, consente di raccogliere e inviare moltissimi dati attraverso il Cloud Traton e attivare così vari programmi di elaborazione del piano Digital Service utili a monitorare e migliorare i varia spetti dell'attività.

Essential

Si tratta del pacchetto base gratuito, per attivarlo basta registrarsi sulla piattaforma RIO e consente di verificare la posizione di ciascun veicolo e i dettagli operativi di ciascun autista
come i tempi di guida e riposo o il consumo medio di carburante

Perform

Il primo dei programmi a richiesta approfondisce il monitoraggio ricavando informazioni sullo stile di guida del conducente e le prestazioni del mezzo, incrociando e confrontando i dati di entrambi.

MAN nuovi servizi digitali

Connected CoDriver

Servizio aggiuntivo, è un vero e proprio training a distanza e offre all'autista l'opportunità di essere seguito e ricevere consigli in tempo reale da un istruttore professionista MAN Profidrive, che legge i dati sulla guida in diretta.

ServiceCare

Particolarmente prezioso per minimizzare soste e fermi macchina, è un sistema di programmazione intelligente della manutenzione basato sui dati di percorrenza e sulla scheda di ciascun mezzo, che previene dimenticanze o ritardi nell'esecuzione degli interventi programmati, grazie al supporto dell'officina della Casa e all'individuazione dei punti di assistenza per avere una logistica interna sempre efficace.