Realizzato dall'allestitore inglese Supertramped, questo camper ha gli interni personalizzati più incantevoli che si siano mai visti

Con la crescente curiosità nei confronti dei camper, e ancora di più per quelli "fai da te", ultimamente stiamo vedendo davvero una grande quantità di proposte originali e affascinanti. Tuttavia, non abbiamo mai visto nulla con un design degli interni affascinante come il Rumi realizzato su base Ford Transit dagli specialisti inglesi di Supertramped.

Gallery: Rumi, Il Transit che sembra una fattoria

Questa azienda ha infatti interpretato alla lettera la richiesta dei proprietari, che desideravano un ambiente rustico in stile un po' retrò ma non per questo privo di comodità moderne. Insomma, "country" ma non "amish", per rendere l'idea.

Una fattoria su ruote

Detto fatto: all'interno, il Rumi ricorda davvero una fattoria degli Anni '20: ovunque si gira lo sguardo ci sono elementi in legno con diverse trame, guardi, comprese le assi sul pavimento, lo spesso piano di lavoro e il rivestimento delle pareti. Piastrelle dipinte decorano l'alzata e il pavimento su cui si trova il riscaldatore e ci sono persino inserti di vetro colorato nella porta.

Gallery: Camperizzare un furgone, le proposte di chi lo ha fatto

L'angolo cottura comprende tutto il necessario per cucinare, un fornello a tre fuochi e persino un piccolo forno, mentre il lavandino monta l'immancabile rubinetto di ottone. C'è anche una piccola doccia per rinfrescarsi.

Cieli stellati e musica country

La zona notte si ricava inserendo un pannello nella zona delle sedie: gli occupanti possono così godersi il cielo tramite un lucernario che misura un metro di larghezza per un metro e mezzo di lunghezza e addormentarsi ascoltando musica attraverso un sistema audio surround Bluetooth ben integrato nell'arredamento, per non stonare con l'atmosfera campagnola.

Anche l'esterno del furgone è stato abbigliato in modo gradevole, ma suggerisce appena quello che si può trovare all'interno. La parte inferiore della carrozzeria è decorata con un paesaggio di alberi e montagne, mentre sul retro è stato dipinto un albero con gli uccelli. Tocco finale, il piccolo camino che fa capolino dal tetto del furgone.