Il piccolo commerciale giapponese ha la struttura ideale per trasformarsi in uno spazioso caravan compatto

Come abbiamo osservato diverse volte, l'argomento camper suscita grande attenzione in questo momento e origina parecchie tendenze. Negli Usa esiste persino una nicchia di appassionati che importano modelli giapponesi alcuni dei quali, come il piccolo Isuzu Elf, noto in Europa come Serie N, sembrano davvero eccellenti soluzioni per una camperizzazione con i fiocchi.

Gallery: Isuzu Elf, piccolo camion, grande camper

Trazione posteriore, una particolarità

Quello che vedete nelle immagini è un modello a trazione posteriore con motore Diesel a quattro cilindri da 4,3 litri, il top della gamma offerta per questo compatto tuttofare. La serie Elf/N è originariamente concepita essere allestito come camion di medie dimensioni ed ecco perché anche da camper conservano spesso motori relativamente "grossi", anche se l'offerta globale prevede anche varianti da 2,8  e 3,6 litri e benzina da 2 a 2,7 litri.

Una buona base

Le ultime due generazioni, in particolare, sono le più interessanti: la quinta, del '95, ha alzato l'asticella della portata, che può arrivare a 7,5 tonnellate per i modelli heavy duty, mentre l'ultima, del 2006, ha rinnovato oltre al design anche la sicurezza e la struttura, alleggerita di anche 200 kg grazie a nuovi acciai più resistenti e quindi con più libertà negli allestimenti.

Gallery: Camperizzare un furgone, le proposte di chi lo ha fatto

Per gli Usa, dove il modello non è in vendita, i camperizzati vanno acquistati direttamente in Giappone, affidandosi ad esperti per la traduzione dei documenti. Inoltre i veicoli sono tutti con guida a destra.

La razionalità premia 

La cabina compatta e una intelligente disposizione della meccanica e dei servizi danno vita a camper di dimensioni contenute ma spaziosi e ben equipaggiati, dotati spesso di forni a microonde che fungono anche da forni tradizionali e bagno con tanto di doccia all'interno del camper stesso.

Gallery: Yescapa Campersharing

Il soggiorno si trasforma in una zona notte comoda anche per due adulti e due bambini, l'interno è ricco di ripostigli e non manca la TV ultrapiatta. Inoltre, grazie al carico utile elevato, non si deve temere di portare con sé un po' più di bagaglio, anche perché l'ampia cellula sul tetto offre molto spazio ulteriore.