Il modello australiano realizzato sul telaio del pick up è stato elaborato in India con sospensioni rialzate di 18 cm

I fuoristrada basati su pick up hanno avuto un certo successo anche da noi, con modelli come Mitsubishi Pajero Sport che rappresentavano un'alternativa semplice alle 4x4 più sofisticate e costose e di conseguenza, si prestavano anche meglio ad essere elaborati.

La moda da noi è un po' scomparsa con l'arrivo dei SUV, ma in altri Paesi come l'Australia invece ha preso piede, tanto che oltre ai giapponesi come Toyota e la stessa Mitsubishi, anche Ford e Chevrolet propongono modelli simili. La più fresca proposta della Casa dell'Ovale si chiama Everest, noto in India come Endeavour, ed è basato sull'ultima generazione di Ranger.

Il più alto mai visto

Proprio su questo, un misterioso preparatore indiano ha allestito un esemplare one-off chiamato Imadaban, apparso qualche giorno fa in un video pubblicato sul canale youtube di ZealCreations e ripreso su Instagram.

Le informazioni in merito sono pochissime, ma ha tutta l'aria di essere stata una realizzazione impegnativa e costosa, sopratutto per quanto riguarda il telaio: il video cita infatti sospensioni con cilindri ad azoto regolabili in 12 posizioni che solleverebbero il corpo vettura fino ad un massimo di ben 7 pollici, ovvero circa 18 cm, abbinati a ruote speciali che calzano pneumatici da 35 pollici Beefy.

Gallery: Ford Everest Idumban, l'estremo indiano

Stile Raptor

Per assecondare sia l'estetica sia l'escursione delle ruote, i parafanghi sono allargati e hanno una "luce" libera da 8 pollici a cui si aggiungono un kit estetico Raptor X e un cofano in fibra di carbonio che avvicinano molto l'aspetto di questo modello a quello del vero Raptor. Salvo l'aggiunta di fari extra e di una protezione aggiuntiva con slitte per il sottotelaio.

Il sound del video fa pensare ad un V8, ma potrebbe essere un "effetto" creato ad arte dai filmakers, visto che sui parafanghi appare ancora il badge 3.2 che indicherebbe la presenza del Diesel 5 cilindri 3,2 litri offerto appunto per l'Endeavour indiano. L'esemplare, tuttavia, riporta a chiare lettere il nome Everest, suggerendo la sua provenienza dalla gamma australiana...

Gallery: Ford Ranger Raptor versione australiana