Tra le opzioni per Transit e gamma Custom, e presto anche Connect e Courier, spuntano divisori in PVC per il distanziamento sociale

L'emergenza Coronavirus non è superata e ora che i trasporti sono ripartiti quasi a regime, le precauzioni sono più che mai importanti per contrastare il pericolo di una seconda ondata. Per questo, tra gli accessori proposti dalle Case sono comparsi piuttosto tempestivamente vari accorgimenti per favorire anche nei trasporti il rispetto delle norme in fatto di igiene  distanziamento sociale

Nel caso di Ford, la novità è l'arrivo nel listino degli optional di una serie di pannelli divisori in PVC realizzati, appunto, per rispettare le indicazioni sul social distancing. Per ora disponibili per Transit e gamma Custom, saranno presto proposti anche sulle serie Courier e Connect.

Flessibili, sicuri e igienici

I pannelli, come già accennato, sono realizzati in PVC e rispondono agli standard sanitari e di sicurezza: facili da lavare e disinfettare, sono dotati di cinghie collegate ad attachhci a ventosa che permettono di applicarli all'interno dei finestrini o ancorarli a ganci e attacchi già esistenti, adattandoli  facilmente a tutti i modelli nelle varie posizioni.

Possono infatti essere montati in mezzo ai due occupanti anteriori e/o dietro ai sedili, per separarli dal resto dell'abitacolo, e ancora a metà dei posti posteriori per dividere anche qui i due occupanti. Inoltre, sono studiati per non interferire con i dispositivi di sicurezza, come ad esempio gli aibag.

Gallery: Ford Transit Custom Active e Tourneo Custom Active

Imparare dall'isolamento

Secondo la casa, l'utilità di questi dispositivi non si esaurirà con l'emergenza Coronavirus ma servirà anche in futuro per realizzare soluzioni per l'isolamento termico utili a ottimizzare l'uso dei climatizzatori, contribuendo al risparmio energetico sui futuri modelli elettrici e non soltanto.

Gallery: Ford Transit Trail e Transit Custom Trail