Nuova sede e nuovo inizio per l'azienda di Eboli che punta tutto sui veicoli del Grifone per continuare a crescere

Al via una nuova era per Napolitrans che ha inaugurato la sede di Eboli e con la consegna di 60 veicoli Scania da parte della concessionaria Diesel Tecnica. Napolitrans, azienda leader nel settore del trasporto e della logistica a temperatura controllata, ha sancito così l’inizio di quello che da loro stessi è definito come una nuova era.

Oltre 500 veicoli, 80mila tonnellate di merci trasportate per anno, 5 piattaforme logistiche su una superficie di 80mila metri quadri e oltre 500 dipendenti: questi i numeri di Napolitrans che, nel pieno dell’emergenza sanitaria, ha continuato ad operare a ritmo serrato per garantire l'approvvigionamento quotidiano delle merci.

Una realtà che può essere d'esempio

Gerardo Napoli, Amministratore Unico dell’azienda, ha voluto ringraziare tutti i suoi collaboratori per il lavoro svolto nel corso degli anni: "Ci tengo a ringraziare tutti i miei autisti che, in questo periodo, sono stati dei veri e propri eroi, non si sono mai tirati indietro ed hanno continuato a lavorare anche nei momenti più complessi"

Gallery: Scania Serie L disponibile anche con il motore 7 litri

L’inaugurazione della nuova sede di Napolitrans è stata un’occasione importante per ribadire la voglia di ripartire puntando sul trasporto, un settore fatto di tante realtà che, nel pieno dell’emergenza sanitaria, hanno fatto grandi sacrifici per continuare a servire al meglio il nostro Paese.

Investire sul trasporto è urgente e necessario

Sul tema della ripartenza  e della necessità di investire sul trasporto è intervenuto Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania, che ha ribadito la necessità di mettere in atto degli interventi concreti per consentire al settore trasporto di ripartire al meglio e di guadagnare competitività in un contesto europeo sempre maggiormente complesso

Napolitrans

“Sono state fatte tante promesse. Ora però è necessario passare dalle parole ai fatti. Il settore dei trasporti non deve essere considerato usa e getta, ad emergenza conclusa dobbiamo ricordarci del valore strategico che ha da sempre per il nostro Paese. Facendo il bene dei trasporti si fa il bene di tutta l’Italia". Ha chiosato Fenoglio.

 

Gallery: Scania Luxury Motorhome