Dopo la Germania che ha reso gratuite le autostrade per veicoli a gas anche l'A35 e l'A58 Applicano tariffe agevolate e Iveco applaude

L’Europa potrebbe diventare una posto per i camion a metano. Dopo l’iniziativa del governo tedesco di estendere fino al 2023, l’esenzione dei pedaggi autostradali per i mezzi pesanti alimentati a metano anche dall’Italia arrivano buone notizie.

Le autostrade A35 e A58 (Brebemi e Teem) hanno deciso di scontare del 30% i pedaggi per veicoli full electric (auto) e camion alimentati a LNG (gas naturale liquefatto), il tutto in collaborazione anche con Telepass visto che wQuesta riduzione di tariffa andrà ad affiancare lo sconto del 20% già in vigore per tutti i clienti fidelizzati Telepass Business e Family.

Un trend Europeo

Le società si sono mosse sull’onda dei trend in atto nel contesto europeo che vede, tra i primi, i paesi nordici introdurre agevolazioni economiche per i veicoli meno inquinanti, non ultimo, come detto, il Consiglio Federale tedesco (Bundesrat) che, pochi giorni fa, ha confermato l'esenzione dai pedaggi autostradali per i mezzi pesanti a gas naturale compresso e liquefatto (CNG e LNG) oltre le 7,5 ton di peso fino al 31 dicembre 2023.

Gallery: Iveco Stralis 460 NP, le aziende viaggiano a gas

 

Questa iniziativa, la prima del genere su territorio italiano, vuole essere un forte segnale di incentivo alla mobilità ecosostenibile su una direttrice strategica dal punto di vista economico e sociale. L'Italia è stato uno dei primi Paesi europei a credere nel gas naturale liquefatto come alternativa al gasolio per ridurre l'impatto ambientale dell'autotrasporto.

Gallery: Iveco S-WAY NP

Un progetto in cui Iveco ha giocato un ruolo fondamentale come primo costruttore a lanciare sul mercato un veicolo a LNG arrivando ad essere fra i leader continantali nell’offerta di veicoli a trazioni alternative, in particolare con il pesante stradale, Iveco S-WAY NP, alimentato a gas naturale liquido (LNG).

Gallery: Iveco Stralis NP LC3 per Lidl a biometano

La più vicina alternativa al Diesel

Il gas naturale è oggi appare oggettivamente come la più percorribile, efficiente e disponibile alternativa ai combustibili tradizionali visto che i veicoli moderni alimentiati a LNG vantano fino a 1.600 km di autonomia e potenze intorno ai 460 CV Riducendo del 95% le polveri sottili (PM), del 90% del diossido di azoto (NO2) oltre una riduzione significativa delle emissioni di CO2, che raggiunge il 95% nel caso in cui venga utilizzato il biometano.