Il Costruttore francese inizia a marzo la produzione dei suoi veicoli elettrici D e D Wide Z. E.

Anche Renault Trucks fa un passo deciso verso l'indipendenza dai combustibili fossili: da questo mese inizia la produzione dei suoi camion elettrici D e D Wide Z. E.. Sono veicoli progettati per offrire al conducente un ambiente di lavoro confortevole e sicuro, dedicati alla distribuzione di merci e raccolta rifiuti.

Ora sono disponibili anche ad alimentazione elettrica, per uno sviluppo di una mobilità sempre più green. Per Renault Trucks entro il 2025 i veicoli elettrici rappresenteranno il 10% delle sue vendite.

Elettrico una necessità improrogabile

François Savoye, Direttore dello sviluppo delle Energie Alternative in Europa di Renault Trucks, illustrando l’inserimento dei camion elettrici nella futura normativa europea di regolamentazione delle emissioni di CO2 dei veicoli pesanti, ha detto che per Renault Trucks la mobilità elettrica è la risposta al problema della qualità dell'aria e dell'inquinamento acustico nelle aree urbane e una delle risposte alle emissioni globali di CO2”. Per questo è stato sviluppato anche il D Wide Z.E. da 26 tonnellate, ottimizzato per la raccolta dei rifiuti.

Lo stabilimento di Blainville

Lo stabilimento di Blainville sur Orne in Normandia è un caposaldo del Costruttore francese, aperto dal 1957 specializzato nella produzione di veicoli di medio tonnellaggio e di cabine per autotelai e dove ogni giorno vengono prodotti 240 cabine e assemblati 72 autotelai destinati alla distribuzione.

renault truck produzione camion elettrici

Per la produzione dei modelli elettrici il sito industriale è stato riorganizzato: infatti il capannone Z.E., con una superficie di 1.800 metri quadri, è ora interamente dedicato alle operazioni tecniche relative ai veicoli elettrici che vengono effettuate a monte e a valle dell'assemblaggio degli autotelai Renault Trucks D e D Wide Z.E.. È stata anche prevista una zona a temperatura controllata dedicata allo stoccaggio delle batterie.

50 ore di lavoro per produrre un autotelaio elettrico

I Renault Trucks D e D Wide Z.E. sono assemblati sulla stessa linea di montaggio dei modelli diesel equivalenti. All’uscita dalla linea, gli autotelai elettrici tornano al capannone Z.E. per essere sottoposti ai controlli di qualità.

renault truck produzione camion elettrici

I veicoli elettrici riprendono poi le fasi di produzione di serie con un test sulla pista di prova e poi il passaggio al banco prestazioni. Per produrre un autotelaio elettrico sono necessarie circa cinquanta ore di lavoro.

Gallery: Renault Trucks inizia la produzione dei camion elettrici