Sviluppata dall'incubatore di idee LAB1886 di Mercedes-Benz, la tecnologia AXYARD è stata testata su spazzaneve a guida autonoma

Lab1886 è l'incubatore di idee del produttore tedesco di camion. Dalla combinazione tra la potenza di una società internazionale e la libertà di una start-up, nascono modelli innovativi per il futuro della mobilità. L'ultima soluzione si chiama AXYARD, una tecnologia che permette il controllo remoto di mezzi a guida autonoma in spazi chiusi.

Lab1886 e Mercedes-Benz avevano svolto le prime dimostrazioni di veicoli a guida autonoma in spazi chiusi nel 2017, all'interno della ex base aerea di Pferdsfeld. Ora questa soluzione è pronta per essere messa a disposizione di diversi clienti in diversi settori, dalla logistica all'agricoltura.

Spazzaneve autonomo

I primi test di veicoli spazzaneve a guida autonoma sono stati condotti in situazioni estreme e per liberare i 20 ettari di area a disposizione, sono stati utilizzati due Mercedes-Benz Arocs, sotto la supervisione di specialisti che, a seconda delle condizioni della neve, ripulivano la corsia con una precisione centimetrica.

Mercedes-Benz Arocs spazzaneve autonomo

Il controllo automatizzato dei mezzi di pulizia come tutte le strategie di pulizia sono state sviluppate in cooperazione con Aebi-Schmidt, leader tra i fornitori di sistema per soluzioni tecniche innovative nell'ambito della pulizia e dello sgombero di aree urbane ed extra urbane, nonché di attrezzature per lo sfalcio dell’erba su terreni scoscesi. Ma la rimozione automatizzata della neve è solo una delle varie applicazioni di AXYARD, la tecnologia sviluppata da LAB1186 e Mercedes-Benz Trucks.

La tecnologia al servizio degli spazi chiusi

AXYARD è un acronimo che spiega la tecnologia messa a punto dal colosso tedesco: significa soluzioni automatizzate (A) utilizzate in diversi ambiti (X) in spazi chiusi (YARD). Grazie a questa tecnologia, è possibile rendere autonomi i camion Mercedes-Benz equipaggiandoli con sensori e centraline, controllandoli da remoto completando percorsi determinati in aree chiuse. Una soluzione che permette di ottimizzare diverse operazioni perché gli ambiti di applicazioni possono essere numerosi.

Mercedes-Benz Arocs spazzaneve autonomo

Interfaccia all'avanguardia

Cuore di AXYARD è l'interfaccia "Remote Truck Interface" (RTI), che permette di gestire da remoto tutte le funzioni del veicolo e di scambiare i dati, anche in caso di un gruppo di più veicoli, dotati di un GPS ad alta precsione (DGPS, GPS differenziale) e di un sistema di comunicazione all'avanguardia tra veicolo e veicolo (V2V Communication).

Mercedes-Benz Arocs spazzaneve autonomo

Dall'interazione tra l'interfaccia RTI e il controllo remoto, avviene un veloce e soprattutto sicuro scambio di dati tra i veicoli e l'infrastruttura del sito di prova. Per far funzionare questo in tempo reale, ogni 0,1 secondi avviene uno scambio completo di dati tra i veicoli e l'unità di controllo principale della RTI.

Possibili scenari di guida autonoma

Al momento, per la guida automatizzata i tecnici di Mercedes-Benz e Lab1886 si stanno concentrando su due casi d'uso specifici: l'uso regolare dell'autostrada e dell'autostrada e i viaggi in aree isolate, come quelle recintate, ad esempio con veicoli automatizzati per lo sgombero della neve negli aeroporti o il raccolto della canna da zucchero in Brasile.

Gallery: Guida autonoma Daimler Trucks

Mercedes-Benz Trucks ha messo a disposizione la guida automatizzata nel regolare traffico autostradale su alcuni suoi mezzi: il Mercedes-Benz Actros, il Freightliner Cascadia e il Fuso Super Great.

Il costruttore tedesco è impegnato a sviluppare camion altamente automatizzati, con l'obiettivo di portare questa tecnologia alla produzione di serie entro la fine del decennio e i test condotti sulle autostrade pubbliche negli Stati Uniti, iniziati nell'autunno 2019, sono un passo importante in questa direzione.

Gallery: Mercedes-Benz Truck Arocs, spazzaneve autonomo