Volumi allineati all'anno precedente, come le prime 5 posizioni con VW Multivan al 30% del mercato seguito dai due leggeri Mercedes

Il mercato dei commerciali per trasporto passeggeri ha chiuso il 2019 all'insegna della stabilità, non soltanto a livello di volumi, che come nel 2018 hanno sfiorato le 200mila unità (198.966 contro 199.538, una variazione di appena lo 0,2%) ma anche di classifica.

Dopo il boom del 2017, che ha visto i multivan imporsi come alternativa ai monovolume di taglia large anche per uso familiare, le vendite si sono assestate tanto che le prime cinque posizioni, occupate da tre modelli tedeschi (Volkswagen Multivan seguito dai Mercedes Vito Tourer e Classe V) che insieme rappresentano il 60% delle vendite totali seguiti da Ford Tourneo Custom e Renault Trafic, sono rimaste le stesse, pur con variazioni nei risultati individuali comprese tra il 5 e il 16%.

Talento resiste

Più staccato il blocco franco-tedesco-giapponese rappresentato dai modelli del Gruppo PSA e affiliati che comprende i recenti Peugeot Traveller, Citroën SpaceTourer, Opel/Vauxhall Vivaro e Toyota Proace. Rientra ancora buon titolo nella top 10 il Talento di Fiat Professional, che lascia fuori le meno diffuse proposte di Hyundai e Nissan. 

La classifica europea dei minivan passeggeri 2019

Marca e Modello Vendite 2019 Vendite 2018 Variazione
Volkswagen Multivan 65.663 62.363 +5%
Mercedes-Benz Classe V 31.342 29.173 +7%
Mercedes-Benz Vito Tourer 23.436 20.223 +16%
Ford Tourneo Custom 14.500 17.200 -16%
Renault Trafic 14.389 15.895 -9%
Peugeot Traveller 11.359 12.262 -7%
Citroën SpaceTourer 11.188 11.423 -2%
Toyota Proace Verso 10.947 8.892 +23%
Opel/Vauxhall Vivaro Tour 7.484 13.717 -45%
Fiat Talento 5.235 5.188 +1%