Il tuner inglese ha trasformato il T6.1 in un veicolo professionale che combina potenza e versatilità

È risaputo che Volkswagen stia lavornado a un nuovo Transporter, ma prima dei primi mesi dell'anno prossimo non vedrà la luce. Nel frattempo, Star Performance si è impegnato a modificare un modello dell'attuale versione del Multivan su base Volkswagen Transporter T6.1.

Si tratta del mid van per il trasporto di passeggeri del brand di Wolfsburg, ma nonostante non sia proprio il più entusiasmante del listino, dimostra di catturare l'interesse di più di un custommizzatore.

300 CV, potenza e servizio garantiti

Il modello di T6.1 preso in considerazione monta un motore 2 litri diesel, da 204 CV di potenza e una coppia massima di 350 Nm. Grazie all'intervento di Star Performance, ora il Multivan tedesco arriva a ben 306 CV di potenza e una coppia di 450 Nm, grazie a una nuova centralina e nuovi scarichi.

Volkswagen T6.1 Multivan by Star Performance

Nuovo cambio a doppia frizione

È stata ritoccata anche la frizione dual-clutch del cambio automatico per garantire cambi di marcia più veloci. Ricordando che la potenza è nulla senza controllo, sono stati montati nuovi cerchi in lega da 20 pollici, con pneumatici maggiorati che misurano 255/35. La vernice bianca della carrozzeria, abbinata a quella nera dei cerchi, mette in risalto le pinze dei freni rosse, a esaltare l'aspetto sportivo del van tedesco.

Gallery: Volkswagen T6.1 Multivan by Star Performance