Dall'annunciata defezione di Renault Trucks ai forum su carburanti, sicurezza e logistica, ecco le anteprime della fiera di settembre

Manca ancora parecchio all'apertura dell'edizione 2020 dell'IAA, la fiera dei veicoli commerciali e industriali di Hannover considerata l'evento centrale del calendario fieristico di settore, ma le prime notizie inziano ad arrivare: notize sui temi, le presenze e, soprattutto, le assenze.

Renault Truck scende dal palconscenico

La più curiosa riguarda l'annuncio, arrivato alla fine di gennaio, della decisione di Renault Trucks di non partecipare alla kermesse 2020. Non perché non ci siano novità da proporre, ma per un cambio di orientamento sulla comunicazione a seguito del quale la Casa ha decisio di dedicarsi più direttamente ai clienti, organizzando eventi e occasioni di incontro e confronto più "intimi", lontani dalla confusione di un grande salone, per rispondere meglio alle loro esigenze.

IAA, le prime notizie sulla fiera di Hannover

Scelta apprezzabile, dietro alla quale si intravede però anche qualche riflessione più pratica sulla razionalizzazione delle risorse, anche economiche. Un fenomeno che al momento ha avuto effetti limitati sul settore dell'autotrasporto (se escludiamo i tagli agli investimenti decisi da Daimler Group), ma che è già piuttosto diffuso in quello dell'automotive, basti pensare alla lunga lista di assenze annuciate per l'imminente salone automobilistico di Ginevra.

Renault Trucks RTEC 2019

Il distributore del futuro

Comunicazione a parte, è interessante soffermarci su quele che saranno le esposizioni tematiche più stimolanti di questa nuova edizione dell'IAA: a cominciare dalla proiezione sul futuro delle aree di servizio che, con l'evoluzione dei sistemi di propulsione, vanno verso il ruolo di centro multienergetico in grado di assicurare sia la fornitura di carburanti alternativi sia di energia elettrica e magari, la generazione stessa in loco.

IAA, le prime notizie sulla fiera di Hannover

Il camionista diventa manager

Altro spunto interessante è l'evoluzione della figura del trasportatore alla luce delle tecnologie per la condivisione dati che permette di rendere tutti partecipi in tempo reale della gestione e dell'efficientamento delle flotte: "Da camionista a responsabile logistico" è una conferenza che si propone di fare il punto su questo mutamento. E già che ci siamo, sulla progressiva carenza di autisti che affligge il settore.

IAA, le prime notizie sulla fiera di Hannover

Attenti a destra

La sicurezza, con le tecnologie ad essa dedicate, sarà oggetto di incontri e approfondimenti. Tra questi, uno dei più interessanti nell'applicazione pratica riguarda i congegni per migliorare la visuale in situazioni critiche come la svolta a destra per i veicoli con guida a sinistra e viceversa, una delle circostanze che mettono più in difficoltà gli autisti, impossibilitati a vedere nell'area sottostante il finestrino. E le soluzioni come le mirror cam di Mercedes Actros.

Gallery: Nuovo Mercedes-Benz Actros