L'offerta di mezzi di seconda mano del marchio olandese accoglie ora modelli di ultima generazione economici non solo nel prezzo

Il primo motivo per cui ci si avviciana un veicolo usato è risparmiare, principalmente sul prezzo d'acquisto: ma se l'usato è recente, come nel caso dei veicoli Euro 6 che iniziano a comparire nell'offerte di veicoli di seconda mano, è possiible prendere due piccioni con una fava, ovvero comprare un veicolo comunque più moderno ed efficiente a condizioni più favorevoli.

Più portata, meno consumi

L'efficienza in questo caso è tangibile, come promette DAF che in questi mesi inizia a riproporre presso la sua rete di concessionari e rivenditori nella specifica linea dell'usato l primi veicoli Euro 6, capaci di offrire consumi migliorati del 7% rispetto allo step precedente, ma anche altre migliorie, tra cui la portata aumentata di 250 kg, che complessivamente possono portare il risparmio finale sul carburante al 15%, e intervalli di manutenzione più lunghi (200.000 km).

DAF_stand_at_Solutrans_exhibition

Fino a 5 anni e garantiti

L'usato garantito dalla Casa contrassegnato dall'apposita etichetta "DAF First Choice" è stato sottoposto a circa 200 controlli ed ha al massimo 4 anni e una percorrenza mai superiore ai 400.000 km. A fronte di questi requisiti  è coperto da una garanzia di 12 mesi estesa anche a tutti gli optional montati in fabbrica. I veicoli con "anzianità" di 5 anni sono invece coperti da una garanzia di 12 mesi sul gruppo motore-trasmissione.

Gallery: Nuovi DAF CF e XF