Ecco le immagini "dietro le quinte" del veicolo per le consegne a corto raggio realizzato da Rivian per il colosso dell'e-commerce

La notizia secondo cui Amazon ha commissionato all'emergente costruttore di veicoli elettrici Rivian un'intera flotta di furgoni elettrici per le consegne al dettaglio è confermata da tempo. Tuttavia, fatto salvo l'entità dell'ordine, di ben 100.000 unità, non erano stati forniti altri dettagli. Ebbene, appena due giorni fa, il colosso dell'e-commerce ha pubblicato sul suo blog un post, un video e una raccolta di immagini sulla nascita dei mezzi attesi a partire dal 2021.

Verso le emissioni zero

I furgoni Rivian rientrano nel piano The Climate Pledge con cui Amazon ha definito il suo impegno per aderire all'accordo sul clima di Parigi. Il colosso punta all'obiettivo delle "zero emissioni" per il 2040, 10 anni prima della scadenza fissata dall'intesa internazionale. Per questo, Amazon ha trascorso due anni a cercare il miglior partner per realizzare i futuri veicoli elettrici, scegliendo l'emergente Rivian, nella quale aveva già investito 1,3 milioni di dollari.

Gallery: Amazon Delivery Van by Rivian

La flotta perfetta

Il CEO di Rivian RJ Scaringe ha dichiarato:"Siamo concentrati sull'efficienza di ogni aspetto del design del veicolo: tutto, dal riscaldamento all'ergonomia della guida alla trasmissione, è disegnato per ottimizzare tempo ed energia". Il direttore della flotta e dei prodotti globali di Amazon, Ross Rachey, ha aggiunto: "Stiamo cercando di costruire la flotta di trasporto più sostenibile al mondo, che deve essere anche la più funzionale, la più efficiente, la più sicura".

Gallery: Amazon By Rivian come nasce il delivery van