Il trattore è stato customizzato dall'atelier AcitoInox, il semirimorchio, fra i primi in Europa nel suo genere, da TMT Tanks

Era solo un questione di tempo che l'Iveco S-Way fosse preso come tela per l’opera di qualche artista della trasformazione e della customizzazione.

Ci ha pensato la Perotti, un’azienda di trasporto che ha commissionato ad AcitoInox, l’atelier specializzato nella personalizzazione di veicoli pesanti e già autore del Kinrok su base Scania S, a realizzare Gladiatore, decorato con le grafiche del famoso colossal di Ridley Scott.

Grinta, tenacia e forza nel lavoro

L’idea nasce da Michele Perotti, titolare dalla ditta, che ha voluto sottolineare la grinta, la tenacia e la forza che accomunano tanto la Autotrasporti Perotti quanto, a sua dire, il nuovo nato in casa Iveco.

Gallery: Iveco S-Way Gladiatore

L’Iveco S-Way utilizzato come base è un modello AS440S57T/FP nella versione top di gamma: motore Cursor 13, motorizzazione 570 CV e dotato di Connectivity Box. Di serie presenta: kit aerodinamico, fari full LED, Hi-Cruise, ausiliari intelligenti, Smart EGR, cerchi in lega Alcoa Dura-Bright, parking cooler integrato ed è verniciato in color Avorio Oriente.

Gallery: Iveco S-WAY

Tanto utilizzo dell'acciaio

Nella versione Gladiatore la forza e la grinta si materializzano e si percepiscono immediatamente attraverso l’estetica decisa e robusta degli accessori in acciaio inox che "vestono" il muso e, in generale, tutto il veicolo.

Iveco S-Way Gladiatore by Acito Inox

Le barre sul veicolo perdono la classica sezione tonda e si fanno quadre, per accentuare il carattere forte e nella parte terminale i tubi assumono una forma molto appuntita, rievocando le lance dei gladiatori.

Iveco S-Way Gladiatore by Acito Inox

Il tradizionale porta targa lascia il posto a due baffi che vanno a incorniciare l’applicazione dedicata al posizionamento della targa creando un gioco di luci e ombre che rafforzano maggiormente la nuova accattivante estetica del pesante IVECO.

Un semirimorchio innovativo

A coadiuvare Acitoinox che ha personalizzato sopratutto la cabina anche TMT Tanks & Trailers che si è occupata del semirimorchio, un piano mobile, unico nel suo genere che presenta un telaio autoportante Strenx 700, costruito su una piattaforma per assali imbullonati di cui due autosterzanti, il primo e il terzo.

Iveco S-Way Gladiatore by Acito Inox

Presenta, inoltre, profili speciali in alluminio per pareti, timpano e porte; verniciatura metallizzata IC338 con grafica chiaramente personalizzata "Gladiatore’"; L’unità idraulica S-Drive di Keith Walking Floor®  è utilizzata per la prima volta in assoluto in Europa, e offre un pianale semimpermeabile e tara di 7.800 kg.

Gallery: Iveco S-Way Gladiatore