Tanta elettronica e una cucina anche sulla versione entry level. Ecco le caratteristiche principali dell'ultimo restyling

Volkswagen Veicoli Commerciali rilancia sul mercato italiano il California dopo un importante aggiornamento. Anche la versione camper van del Transporter beneficia degli aggiornamenti della serie 6.1. Fra le novità troviamo un touch screen nella consolle sul padiglione per il comando delle funzioni camper, la plancia di nuova concezione con strumentazione digitale a richiesta, un collegamento online permanente dei sistemi di infotainment e una gamma più ricca di sistemi di assistenza.

Tre livelli di equipaggiamento

Sono tre i livelli di equipaggiamento Beach, Coast (non per il mercato italiano) e Ocean. Tutti e tre sono, inoltre ,offerti nella versione personalizzata Edition. Nella variante Beach, la novità più importante è data dalla mini cucina a scomparsa che si affianca alle porte scorrevoli su entrambi i lati del veicolo. Le versioni Coast (non per il mercato italiano) e Ocean, invece sono sempre dotate di blocco cucina compatto che è stato ampliante rivisitato.

Gallery: Volkswagen California 6.1 Beach

Da mononvolume a campervan

A seconda della versione e dell’allestimento, il veicolo offre fino a sette posti a sedere. Grazie al tetto sollevabile di serie e a due zone notte (in alto e in basso), il Bulli si trasforma in un attimo da un monovolume a un motorhome.

Volkswagen T6.1 California

Tutte le funzioni camper vengono gestite mediante il pannello di controllo digitale. Nelle variante  Ocean, il nuovo touchscreen sostituisce il pannello di controllo camper in uso finora, mentre nella versione Beach viene per la prima volta adottata una funzionalità di questo tipo.

Novità digitali

Gli interni di tutti i modelli offrono il nuovo design della plancia con strumentazione per la prima volta, a richiesta, completamente digitale. Grazie a una Online Connectivity Unit (OCU) con eSIM integrata, arrivano a bordo la nuova gamma di servizi e funzioni online mobili di "We Connect". La modifica tecnica più importante a livello di dinamica è il passaggio da un servosterzo idraulico a uno elettromeccanico.

Volkswagen T6.1 California

Grazie a questa innovazione il California 6.1 è offerto con nuovi sistemi di assistenza disponibili a richiesta: l’assistenza per il mantenimento della corsia “Lane Assist”, il dispositivo di assistenza la parcheggio “Park Assist” e il “Trailer Assist”.

Un’altra novità è il Side Wind Assist di serie, che stabilizza automaticamente il camper in caso di raffiche di vento. A richiesta è inoltre disponibile la regolazione adattiva dell’assetto DCC, per la prima volta regolabile in modo continuo.

Volkswagen T6.1 California

Motori tutti 2.0

Il California 6.1 è offerto con motorizzazione Turbodiesel a iniezione diretta (TDI) in tre diverse potenze 110 CV, 150 CV e 199 CV. A partire dalla versione 150 CV, i propulsori TDI possono essere combinati con cambio a doppia frizione DSG a 7 rapporti e trazione integrale (4MOTION). La motorizzazione top di gamma da 199 CV è abbinata di serie al cambio DSG.

Gallery: Volkswagen T6.1 California