Cala il mercato dei pesanti anche nel decimo mese dell'anno in questo modo si va verso un 2019 al -6%

Ancora un calo nelle immatricolazioni dei veicoli pesanti oltre le 3,5 tonnellate. Secondo i dati ministeriali elaborati dal Centro Studi e Statistiche di UNRAE, il mese di ottobre 2019 restituisce un andamento negativo sullo stesso mese del 2018, registrando -8,8% (1.944 unità contro 2.132). Nel comparto dei veicoli pesanti con massa totale a terra uguale o superiore a 16t, il mercato è caduto dell’11% a ottobre 2019 su ottobre 2018 (1.530 unità immatricolate contro 1.720).

Ci si avvia verso un anno negativo

In totale nei primi dieci mesi dell’anno la flessione è del 6% per i veicoli con massa totale a terra superiore alle 3,5t (19.802 unità verso 21.073), e del 6,7% per i pesanti, con massa totale a terra uguale o superiore alle 16t (15.894 contro 17.029).

"I dati - commenta Franco Fenoglio, Presidente della Sezione Veicoli Industriali di UNRAE, - si avviano a confermare definitivamente le previsioni che abbiamo avanzato negli ultimi tempi, indicando per il 2019 una chiusura in perdita del 6% almeno rispetto al 2018".

Servono ancora più interventi

Una situazione che ha bisogno di interventi strutturali di sostegno. Visto che, il 26 ottobre scorso, è stata avviata la decorrenza dei termine per l’inoltro delle domande di finanziamento, a valere sui contributi agli investimenti per il 2019 e, dopo due giorni i fondi disponibili erano già praticamente già esauriti, è dimostrato che la necessità di rinnovo del parco è reale e chiaramente sentita dagli operatori dell’autotrasporto.

Il Governo deve fare in fretta

Ben venga dunque la notizia della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 26 ottobre scorso del Decreto Legge n. 124 in materia fiscale che, tra l’altro, prevede lo stanziamento di circa 26 milioni per il biennio 2019-2020 da destinare all’acquisto di veicoli industriali a basso impatto ambientale contro rottamazione, ma si velocizzi il processo di attuazione della disposizione e non si perda in iter burocratici infiniti che ne vanifichino l’effetto e l’efficacia.

Gallery: Volvo Trucks FH I-Save