La casa torinese di veicoli commerciali e industriali presenta i suoi veicoli di punta alimentati a metano

Iveco partecipa a Ecomondo 2019 con il primo stand italiano completamente diesel free: tre i modelli principali sulla stand un Daily a metano il nuovo Iveco S-Way e un Eurogargo CNG. I primi due modelli sono frutto rispettivamente di un recente restyling e di un cambio totale di generazione.

A integrare la testimonianza di un’esperienza più che ventennale nel campo delle tecnologie di trazione alternativa anche la presentazione di un pacchetto di servizi studiati attorno al conducente che migliorano l’esperienza di guida e semplificano la vita a bordo.

Il padiglione si sviluppa su un’area di oltre 400 metri quadri. Il Salone, che quest’anno si svolge dal 5 all’8 novembre nella consueta sede di Rimini Fiera, è per Iveco l’occasione per fare il punto sugli sviluppi tecnologici compiuti oltre che in tema di sostenibilità e di trazioni alternative anche di servizi e connettività.

Il Daily a metano

Il Nuovo Daily, è presente in due esemplari in versione cabinato, entrambi a gas naturale compresso. Il modello 35CI4N propone tutte le principali novità introdotte con il lancio, in particolare il pacchetto Hi Drive con tutti i nuovi sistemi di assistenza alla guida. È dotato, inoltre, di fari full led, volante in pelle e connectivity box. Sul modello 70CI4G/P in mostra è installato il nuovo cestello di bombole retrocabina che aumenta la capacità di 280 litri per un’autonomia fino a 600 km.

Gallery: Iveco Daily Restyling 2019

L'intramontabile Eurocargo

La gamma dei Medi è rappresentata dall’Eurocargo NP ottimizzato per i servizi urbani notturni - grazie al dispositivo "Piek Silent Mode", progettato per contenere le emissioni acustiche sotto i 60dB e che mantiene gli stessi vantaggi in termini di carico utile delle versioni alimentate a gasolio. Spinto da un motore Tector 6 che eroga una potenza di 204 CV, è equipaggiato con due bombole CNG da 80 lt ciascuna più una da 70 lt sul lato destro e altre tre di pari capacità su quello sinistro, che assicurano un’autonomia fino a 320 km.

Gallery: Iveco Eurocargo - Kit Acitoinox

Il futuro nell'S-Way

Per la gamma pesante è esposto un Iveco S-Way, l’ultimo nato in casa Iveco che rappresenta la transizione verso la fornitura di soluzioni di trasporto integrate e caratterizzate da una sostenibilità sia economica sia ambientale. La versione NP, esposta sullo stand, è spinta da un motore Cursor 13 da 460 CV, è alimentata a C-LNG, con quattro bombole per il gas naturale compresso sul lato sinistro e un serbatoio LNG da 540 lt sul lato destro.

Gallery: Iveco S-WAY NP

I vantaggi del metano

I vantaggi offerti dalla tecnologia del gas naturale, secondo Iveco, sono numerosi, sia dal punto di vista della sostenibilità ambientale sia da quello economico. La propulsione a metano rappresenta la soluzione tecnica più efficiente e matura, già disponibile e praticata. Dal punto di vista delle emissioni è un combustibile "pulito", perché produce il 90% di biossido d’azoto, il 99% di particolato e il 10% di CO2, in meno rispetto al diesel, valore, quest’ultimo, che sale al 95% con l’impiego del biometano.

Gallery: Iveco S-WAY