Per il restyling del 2021 presenta linee più aggressive specie sul frontale e maggiori differenze fra le varie versioni

Il pick-up Chevrolet Colorado si rifà il look il occasione del prossimo restyling. Fra le principali novità: un nuovo stemma sulla griglia e la scritta "Chevrolet" impressa sul portellone. Per differenziare ulteriormente le varie "anime" del Colorado, inoltre, le versioni WT, LT e Z71 del truck mostrano una nuova griglia e un design della fascia inferiore diversi da quello del "pigliatutto" ZR2.

Una versione per distinguersi

La versione più estrema del Colorado è l’unica con la scritta "forata" sulla calandra, l’allestimento inoltre presenta tutto il fascione inferiore che si fonde quasi con la griglia del radiatore a questo si aggiungono i ganci di traino rossi che completano il suo lungo elenco di caratteristiche fuoristrada.

Chevrolet Colorado 2021

Parlando di meccanica questi includono gli ammortizzatori Multimatic, differenziali con bloccaggio elettronico anteriore e posteriore, un distanziatore degli ammortizzatori da 2'' e una carreggiata più larga da 3,5'' rispetto allo standard Colorado, oltre una serie di piastre paramotore per proteggere il sottoscocca.

Motorizzazioni immutate

Il restyling non dovrebbe riguardare ciò che batte sotto al cofano, per questo crediamo che l’attuale gamma di motorizzazioni venga mantenuta includendo i turbodiesel quattro cilindri in linea 2,8 l da 186 CV, il 2.5 l da 200 CV e il V6 3,5 l da 308 CV.

Chevrolet Colorado 2021

Il Chevrolet Colorado 2021 ha debuttato al Method Race Wheels Desert Classic 2019 a Laughlin, in Nevada, il 10 ottobre, mentre la versione ZR2 si svelerà ufficialmente al SEMA 2019 di Las Vegas, Nevada, all'inizio di novembre.

I prezzi rimangono ancora avvolti nel mistero, ma, afferma Chevrolet le vendite inizieranno durante il prossimo anno.

Fonte: Chevrolet

Gallery: Chevrolet Colorado restyling 2021