Dopo il nostro rendering ora si comincia vedere qualcosa di concerto sul prossimo mid van tedesco. Fari alti e design compatto

Il nuovo Volkswagen Transporter sta arrivando, potrebbe essere una affermazione un po’ prematura visto che siamo reduci dalla recentissima presentazione del T6.1 restyling, ma la realtà è che stanno girando già da qualche tempo sia i muletti di prova per testare la piattaforma sia (in questi giorni) i primi modelli camuffati.

Quelle che abbiamo pubblicato sono effettivamente le prime immagini della futura carrozzeria del van tedesco che abbiamo solo ipotizzato che possa chiamarsi T7 e, che apparentemente non beneficerà ancora dell’accordo con Ford.

Gallery: Volkswagen T7 Transporter Spy Photo

Si capisce ancora poco

Come si vede dalle foto stiamo parlando di un veicolo completamente camuffato quindi è difficile anche intuire se ci possano essere degli elementi di grande discontinuità con la precedente generazione, anche se crediamo che la partita più che nel design si giocherà sotto la carrozzeria, sui motori sulle trazione e sulla tecnologia di assistenza alla guida.

Volkswagen T7 - Transporter Spy Photo

Il gruppo fari è posizionato in alto

In ogni caso anche attraverso la mimetizzazione si possono intuire le linee soprattutto del frontale con un radiatore posizionato in basso e il gruppo fari ben in alto. È difficile dire anche se i montanti anteriori del T7 siano davvero così pronunciati o se lo spessore è frutto della mimetizzazione.

Volkswagen T7 - Transporter Spy Photo

Nella parte posteriore, il finestrino appare un po 'più piccolo e i nuovi fanali posteriori hanno un orientamento più orizzontale. In alcuni scatti si riescono a intravedere gli interni del T7, ma si intuisce che è un prototipo molto approssimativo e sia gli elementi nuovi sia quelli che studiano solo gli ingombri sembrano messi un po’ a caso.

Volkswagen T7 - Transporter Spy Photo

Nuova carrozzeria su piattaforma collaudata

Se la carrozzeria è nuova, gia sappiamo che la piattaforma del T7 sarà la MQB a trazione anteriore o integrale sono attese anche motorizzazioni ibride (oltre diesel e benzina), mentre molto probabilmente Transporter elettrici affiancheranno il prossimo ID. Buzz

Insomma, Volkswagen sta sicuramente facendo progressi nello sviluppo del T7 che però non crediamo si vedrà su strada prima di uno o due anni. Intanto però potete godervi anche il nostro rendering.

Gallery: Volkswagen T7, il rendering