Partiti i primi testi negli USA in collaborazione con Torc Robotics. Allo studio anche un telaio ottimizzato

Il Gruppo Daimler Trucks e Torc Robotics hanno avviatno lo sviluppo e la sperimentazione di veicoli industriali ad alta automazione (SAE Livello 4) su alcune strade aperte al traffico. Inizialmente l’area interessata sarà il Sud-Ovest della Virginia, sede di Torc Robotics.

In questa prima fase, saranno presenti due persone a bordo del veicolo: un ingegnere allo sviluppo che terrà sotto controllo il sistema e un autista di sicurezza, certificato da Daimler Trucks e Torc Robotics. Questa fase è stata preceduta da mesi di sperimentazione su percorsi chiusi al traffico.

Un gruppo dedicato

L’azienda statunitense Torc Robotics è ora parte integrante di Daimler Trucks, dopo che l’autorità antitrust ha autorizzato il costruttore di veicoli industriali ad acquisirne la quota di maggioranza, ed entra a far parte dell’Autonomous Technology Group di Daimler Trucks che riunisce tutte le competenze e attività concernenti la guida automatizzata.

Daimler Trucks guida autonoma

Grandi esperienze unite

Torc è tra le aziende di maggiore esperienza al mondo in questo campoa, grazie alla sua tecnologia  avanzata omologata per il traffico su strada e a profonde conoscenze nel settore dei veicoli pesanti. "Asimov", infatti, il sistema Torc per guida ad alta automazione, è già stato sperimentato nel traffico urbano ed extraurbano, con pioggia, neve e nebbia e nelle più diverse condizioni di luce.

Daimler Trucks guida autonoma

Dal canto suo il team Daimler Trucks North America di Portland sta attualmente lavorando a un telaio per truck che risulti ideale per la guida automatizzata, soprattutto grazie alla ridondanza dei sistemi, necessaria per garantire le massime affidabilità e sicurezza.

Gallery: Guida autonoma Daimler Trucks