Al Salone del capoluogo emiliano PSA presenta i nuovi “arrivati” per il turismo itinerante e all'aria aperta.

Alla decima edizione del Salone del Camper di Parma i marchi del Gruppo PSA (Peugeot e Citroën), già impegnati da molti anni nella produzione di veicoli destinati al settore del caravanning, fanno il punto sulla loro offerta ed espongono diverse soluzioni che vanno ad ampliare la gamma attuale e quella del futuro imminente in un mercato sempre più in crescita a livello europeo.

Peugeot e lo spirito outdoor

Nello stand del Leone sono esposti tre modelli. Partendo da quello di dimensioni minori troviamo il Peugeot Expert allestito da Klubber che può essere scelto in tre configurazioni differenti: Night, Camping e Road. Queste possono ospitare rispettivamente quattro, cinque e sette persone a bordo.

Grazie alle sue dimensioni contenute e l'altezza inferiore ai 2 metri con la tenda a soffietto posta sul tetto abbassata, questo modello coniuga versatilità di utilizzo nella guida su strada e buona abitabilità interna. All’interno si trovano un frigorifero, un serbatoio per l’acqua bianca e uno per l’acqua nera e, come optional, un sistema di riscaldamento aggiuntivo da 2.000 W. Il tutto a partire da 49.033 euro. 

Gallery: Peugeot Expert Kubber

Nuovo cuore per il “cigno”

Salendo di dimensioni, con una lunghezza che sfiora i 6 metri eun ’altezza di 2,59 metri, troviamo il Bravia Swan 599 Trend che parte da un prezzo di 47.500 euro. Realizzato da Bravia Mobil sulla base del Peugeot Boxer L3H2 ed equipaggiato con il nuovo motore 2.2 BlueHDI da 165 CV, questo modello garantisce un’ottima abitabilità interna per le quattro persone ospitabili che viene impreziosita da materiali e rifiniture di alta qualità. 

Gallery: Peugeot Boxer Bravia

Voglia di 4X4

Tralasciando le dimensioni e spostandoci nell’ottica futuro, Peugeot espone un concept interessante per quanto riguarda il settore del turismo en plen air pensato per chi ama l’avventura. Si tratta del Rifter 4x4 Concept by Dangel, storico partner della Casa del Leone ha realizzato la trasformazione a trazione integrale. Questo prototipo è dotato di una tenda da tetto Overland mentre nel posteriore è alloggiata una mountain bike eM02 FS Powertube a pedalata assistita elettricamente. 

Gallery: Peugeot Rifter 4x4 Concept

Citroën riparte da Space Tourer

Spostando la nostra attenzione sulla Casa del Double Chevron, anche in questo caso lo stand è impreziosito da un concept dal look originale. Si tratta dello SpaceTourer The Citroënist Concept che riprende quel dinamismo caratteristico dei veicoli Citroën combinando facilità di utilizzo e abitabilità a bordo nonostante le dimensioni compatte.

Anche questo prototipo, come Rifter 4x4, è stato dotato della trazione integrale, anche disinseribile, by Dangel. L’allestimento è curato da Pössl e include un tetto rialzabile con zanzariera integrata che ospita un letto per due persone. L’interno inoltre può essere adibito anche a ufficio grazie a un mobiletto multimediale con piano di lavoro e schermo TV a scomparsa e sedili anteriori girevoli.

Gallery: Citroen Spacetourer The Citroenist Concept

Taglie forti

Per chi cerca qualcosa dalle dimensioni maggiori, troviamo Giottiline Siena 397, un camper sviluppato su base Jumper Autotelaio 35 L3 omologato per quattro persone, e Adria Matrix Axess 670 SC che si basa sul Jumper Furgone 36.5 L3 ed è in grado di ospitare comodamente fino a 5 persone grazie alla lunghezza di 7,5 metri. Tutti e due questi modelli possono essere equipaggiati con il nuovo motore 2.2 BlueHDi da 165 CV.

Peugot al Salone del Camper di Parma  2019

E le novità?

"Ci saranno"confermano in coro i responsabili comunicazione italiani di Peugeot e Citroën. Le gamma dei modelli presenti sul mercato evolverà così come si sta trasformando il mondo dei trasporti in generale che spinge sempre di più verso l’elettrificazione. Vedremo quindi nel futuro modelli principalmente dotati di sistemi ibridi plug-in e, chi lo sa, magari anche con alimentazione 100% elettrica.

Citroen Jumper MY 2019

Oggi però è il momento del nuovo motore a gasolio 2.2 BlueHDI che fa delle prestazioni e dell’efficienza i suoi punti forti. Disponibile a listino con due potenze diverse: 140 CV e 340 Nm oppure nella versione più potente 165 CV e 370 Nm di coppia massima garantisce consumi ridotti (5,8 l/100km secondo il protocollo NEDC prima dell’allestimento) e un comfort maggiore grazie al doppio volano ammortizzato che ne aumenta la silenziosità.

Gallery: Peugeot al Salone del Camper di Parma 2019