La stella espande ancora la sua gamma di di "transporter" di nuova generazione con un livello di equipaggiamento da berlina premium

La gamma trasporto persone della Stella si arricchisce con due nuove versioni di Sprinter minibus che possono essere equipaggiate secondo lo standard delle autovetture Mercedes-Benz, per ogni mission.

Sprinter Transfer 45 e Sprinter City 45

Su entrambi i van, Sprinter Transfer 45 e Sprinter City 45, il motore standard ha una potenza di 105 kW (143 CV) e trasmissione manuale a 6 marce o, in opzione, automatica 7G-TRONIC PLUS (di serie su City 45).

Il nuovo Sprinter Transfer 45

Il minibus "tuttofare" Sprinter Transfer è stato pensato per il trasporto passeggeri su lunghe distanze, può essere impiegato per trasferimenti e viaggi, scuolabus o bus navetta. Lunghezza di 7,4 metri, sedili per 22 + 1 passeggeri, peso lordo autorizzato del veicolo fino a 5,5 tonnellate.

Sprinter Transfer 45 e Sprinter City 45

I passeggeri entrano attraverso una porta laterale scorrevole con un gradino azionato elettricamente o, in opzione, tramite la porta del navigatore allargata e abbassata. All'interno, è possibile personalizzare l'abitacolo in base alle esigenze, ad esempio si può scegliere tra sedili standard InterStar ad alta resistenza o sedili turismo TravelStar.

Il nuovo Sprinter City 45

Per i percorsi urbani di servizio regolare, invece, la soluzione è Sprinter City 45: lungo 7,4 metri, largo 2,02, ha un raggio di sterzata di 15,3 metri per una maggiore manovrabilità in città. Il peso lordo consentito da 5 a 5,5 tonnellate garantisce che il minibus disponga di sufficienti riserve di peso anche quando è completamente occupato, il massimo è di 30 passeggeri.

Sprinter Transfer 45 e Sprinter City 45

Anche qui sono disponibili varie versioni di sedute, dai gusci in plastica fino ai sedili completamente imbottiti, gli InterStar sono in optional.

Gallery: Sprinter Transfer 45 e Sprinter City 45