Come annunciato potrebbe trattarsi della versione Z.E. il cui prototipo è stato presentato circa un mese fa

Tutto inizia nel 1997 quando Renault l'allora attuale Express con il nuovo modello Kangoo che è stato declinato sia nella versione per il trasporto merci sia come multispazio e, ultimamente anche nella configurazione a trazione completamente elettrica Z.E. e che, in brevissimo tempo, dal 2011, a oggi, è risultato il veicolo elettrico più venduto al mondo con oltre 40mila unità.

Tempo di nuove generazioni

Ora anche per Kangoo, la cui ultima generazione risale a circa dieci anni fa, è venuto il momento di aggiornarsi. Qualche settimana ci è stato mostrato il prototipo di quella che potrebbe essere la nuova versione Z.E., ma ora cominciano a circolare le prime foto spia del modello definitivo della nuova generazione.

Più automobilistico e più capiente

Queste prime immagini rivelano che la furgonetta crescerà presumibilmente di dimensioni in modo da adattarsi a quelle che sono gli attuali standard del segmento come Transit Connect, Volkswagen Caddy e gli small van del Gruppo PSA Berlingo, Partner, Combo e Toyota Pro Ace City oltre, naturalmente, al Fiat Doblò. Sempre leggendo attraverso il camoufflage e confrontando il prototipo visto a parigi le forme saranno più automobilistiche e meno squadrate.

foto spia Renault Kangoo 2020

Bene l'elettrico, ma diesel in primo piano

Il fatto poi che dalle foto spia non si scorga un tubo di scarico fa supporre che il Kangoo camuffato sia la versione Z.E., cioè elettrica, del van. Nonostante il successo della versione elettrica però, a meno di sorprese dell'ultimo minuto, sarà sempre la versione turbodiesel quella su cui punterà la losanga; staremo a vedere se ancora con l'eterno 1.5 dCi o con altri propulsori.

Gallery: Renault Kangoo 2020 spy foto