Con tre nuovi dispositivi di assistenza e vari pacchetti sicurezza il large van della Stella si candida a punto di riferimento nel segmento

La sicurezza e l’assistenza alla guida sono due facce di un stessa medaglia che, chi lavora tutti giorni a bordo di un veicolo commerciale, ha ben presente. La tecnologia, oggi, permette di avere a disposizione tutta un serie di dispositivi che se usati correttamente permettono notevoli vantaggi soprattutto in termini di risparmio e di abbassamento dei livelli di stress alla guida.

Mercedes-Benz è sempre stata fra le case che più hanno spinto sulla disponibilità, sin dalle versioni di base, della maggior parte di questi dispositivi. Oggi il nuovo Sprinter diventa un punto di riferimento fra i large van, introducendo per la prima volta su un veicolo commerciale di questo segmento la telecamere di assistenza al parcheggio a 360°, il sistema di cruise control Distronic basato su radar e l’assistenza alla frenata attivo cosi come quello alla sbandata. Vediamoli nel dettaglio.

Mercedes-Benz Safety Van

Blind Spot Assist

Il sistema riconosce che un cambio di corsia può causare un pericolo di collisione, fornisce un avvertimento al conducente. I sensori radar, alloggiati su entrambi i lati del paraurti posteriore, monitorano le aree immediatamente accanto al veicolo e la zona retrostante.

Mercedes-Benz Safety Van

Il sistema informa il conducente con un segnale di avvertimento rosso sul vetro dello specchio retrovisore esterno. Il caso di attivazione degli indicatori di direzione, l’avvertimento è anche acustico. Inoltre, il sistema include anche un avvertimento per l’uscita dal veicolo in caso di arrivo di auto o altro utente della strada.

Mercedes-Benz Safety Van

Il sistema antisbandamento attivo

Il sistema è tarato su due step uno di avvertimento acustico un secondo d’intervento attivo sui comandi solo qualora il conducente non reagisca. A partire da una velocità di 60 km/h, il sistema riconosce se il veicolo esce involontariamente dalla corsia di marcia, il conducente viene avvisato tramite una forte vibrazione del volante e segnali ottici. In mancanza di reazione il sistema antisbandamento attivo riporta il veicolo nella corsia mediante una frenata su un lato.

Mercedes-Benz Safety Van

DISTRONIC PLUS

Questo sistema è disponibile per la prima volta sullo Sprinter. A partire da 20 km/h mantiene in automatico la distanza minima impostata dal veicolo che precede attraverso i dati raccolti da un sensore radar che rileva tutti i movimenti degli altri utenti della strada e adeguando la velocità.

Mercedes-Benz Safety Van

Se necessario, il sistema DISTRONIC PLUS è anche in grado di arrestare completamente lo Sprinter. In caso di un arresto della durata inferiore ai tre secondi, il veicolo si avvia in automatico.

Mercedes-Benz Safety Van

Brake asssit attivo

Se la distanza rispetto al veicolo che precede diviene insufficiente, il Brake Assist attivo fornisce un avvertimento ottico. A questo si aggiunge un’ulteriore segnalazione acustica, se viene rilevato un pericolo di collisione imminente. Il sistema può inoltre supportare l’azione frenante del conducente e, in assenza di una reazione da parte dello stesso, può avviare una frenata automatica al fine di ridurre la velocità.

Mercedes Sprinter 4x4

Trazione integrale

Anche se non sempre viene considerato un ADAS la trazione integrale inseribile migliora le condizioni di grip in particolare in caso di condizioni atmosferiche o stradali difficili, aumentando così la sicurezza e la dinamica di marcia.

Mercedes Sprinter 4x4

Anche  per lo Sprinter a trazione integrale è per la prima volta disponibile a richiesta il cambio automatico 7G-TRONIC PLUS.

Mercedes-Benz Safety Van

Sospensioni pneumatiche

Rendono più confortevole la salita e la discesa dal veicolo. Il sistema consente anche il sollevamento e l’abbassamento manuali del livello. A seconda del campo d’impiego, in tal modo si facilitano non solo l’accesso a bordo e l’uscita dal veicolo per i passeggeri, ma anche le operazioni di carico e scarico.

Mercedes-Benz Safety Van

Wet Wiper 

Abbinato al sensore pioggia. Il sistema assicura una visibilità ottimale anche durante la pulizia dei cristalli.l liquido lavacristalli viene convogliato tramite i bracci del tergicristallo, spruzzato direttamente davanti alle spazzole e rimosso subito, aumentando le prestazioni di pulizia. Inoltre, il consumo di acqua diminuisce e si evita completamente di bagnare i veicoli che seguono o i pedoni vicini.

Mercedes-Benz Safety Van

Pacchetto per il parcheggio con telecamera a 360 gradi

Il sistema è dotato di quattro telecamere, situate all’estremità posteriore del tetto del veicolo, nei due retrovisori esterni e nella griglia del radiatore. Il display multimediale mostra una visualizzazione di tutti i lati del veicolo con prospettiva a volo d’uccello ed altre viste singole.

Mercedes-Benz Safety Van

La funzione "protezione delle fiancate" è inclusa nel pacchetto per il parcheggio ed è attiva fino a una velocità di 12 km/h e, nel caso dei veicoli con cambio automatico, con la leva selettrice nelle posizioni D, R e N, ovvero marcia avanti, retromarcia e posizione di folle.

Mercedes-Benz Safety Van

Il sistema Drive Away Assist supporta il l’autista nella fase di spunto, evitando collisioni dovute all’inserimento della marcia errata o alla confusione tra pedale del freno e pedale dell’acceleratore. Inoltre, se viene riconosciuto un ostacolo nella zona che il veicolo sta per percorrere, il sistema limita la velocità a 3 km/h per i primi metri.

Mercedes-Benz Safety Van

Il Rear Cross Traffic Alert, se riconosce veicoli provenienti in senso trasversale nella zona posteriore durante una manovra d’uscita dal parcheggio, fornisce avvertimenti ottici ed acustici e, se necessario, avvia una frenata d’emergenza automatica (solo in abbinamento al Blind Spot Assist).

Gallery: Mercedes-Benz Safety Van