Aperto a Sommacampagna un nuovo impianto di distribuzione di gas naturale liquefatto. Presenti anche Iveco e Scania

Continuano a crescere in Italia le stazioni di LNG (gas naturale liquefatto). Sabato 12 giugno è stata inaugurata nei pressi del comune di Sommacampagna, in provincia di Verona, un nuovo punto di rifornimento di proprietà di Dalla Bernardina F.lli.

Scania_Sommacampagna

Un'azienda specializzata nel commercio di prodotti petroliferi e già proprietaria di altre nove stazioni nella provincia veronese. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti le rappresentanze di due dei brand più attivi nella produzione di veicoli pesanti a metano: Iveco e Scania, quest’ultimo equipaggiato cone motore da 13 litri a gas da 410 CV capace di un’autonomia di circa 1.100 km.

Iveco nuovo Stralis NP

Un impianto polivalente

L’impianto, a bandiera DB Fuel, marchio di proprietà dell’azienda, distribuisce tutti i principali tipi di carburanti, con tre multi dispencer doppi in modalità self service per le auto, due ad alta portata per il gasolio pesante, due doppi per il metano compresso e uno doppio per il GPL e, a breve, sarà in grado di effettuare anche la ricarica delle auto elettriche.

Per il gas naturale la stazione fa affidamento su di un serbatoio da 80mila litri ed erogatori che possono rifornire due pesanti stradali contemporaneamente.

Una posizione strategica

L’intera struttura si sviluppa su di una superficie di 13.700 metri quadri, con un servizio di lavaggio auto e un parcheggio anche per i camion e precede di pochi mesi il secondo distributore di LNG che lo stesso proprietario prevede di completare entro il mese di agosto a Nogarole Rocca (VR) in corrispondenza dell’imbocco per la A22.

Iveco nuovo Stralis NP

La stazione, sorge a 400 metri dal casello autostradale A4 di Sommacampagna e a cinque chilometri dall’intersezione con la A22 del Brennero, va ad accrescere la copertura distributiva in una zona particolarmente strategica ad altissima percorrenza

Gallery: Iveco nuovo Stralis NP