Trans Italia e Trans Isole hanno scelto l'Iveco Stralis 460 NP, eletto “Sustainable Truck of the Year 2019” per i servizi di trasporto intermodale, nazionale e internazionale.

Iveco ha recentemente consegnato 30 Stralis NP 460 a Trans Italia e 5 Stralis AS440S46T/P LNG all’azienda Trans Isole. Le forniture alle aziende salernitane sono state curate dalla concessionaria di zona Mecar.

Iveco Stralis NP

La consegna a Trans Italia

Trans Italia è un'azienda salernitana specializzata in logistica e trasporti, pioniera nello sviluppo e nell'utilizzo delle Autostrade del Mare. Da sempre, infatti, investe nelle soluzioni di trasporto intermodale Short Sea & Rail.

La fornitura è frutto di un contratto siglato a fine 2018 e va ad accrescere una flotta, quasi interamente Iveco, di circa 360 trattori stradali e di 2.500 trailers. Con il precedente acquisto di 20 veicoli LNG la componente green del parco mezzi aziendale arriva al 20%.

L’azienda, condivide con Iveco l’attenzione verso la mobilità sostenibile e ha lanciato nuovi progetti mirati un trasporto “Total Green”, dove primo e ultimo miglio sono gestiti con mezzi alimentati a LNG, per un ulteriore abbattimento delle emissioni di anidride carbonica.

La consegna a Trans Isole

Cinque Stralis AS440S46T/P LNG, invece, sono stati consegnati all’azienda Trans Isole all'interno di un contratto di fornitura siglato sempre a fine 2018 e che ha già visto la consegna di sette truck alimentati a gas naturale liquefatto.

Anche questa flotta verrà impiegata in attività di trasporto intermodale, nazionale e internazionale e anche qui la scelta di orientarsi sui veicoli a LNG riflette una sensibilità aziendale verso le
tematiche ambientali. L'obiettivo è quello di "gestire una flotta performante, flessibile e
sostenibile, che possa portare un vantaggio sia in termini ecologici sia sotto il profilo dei costi di gestione".

Gallery: Iveco Stralis NP