LCT S.p.A si affida nuovamente ai Veicoli Industriali Mercedes-Benz per aggiornare la propria flotta con 40 nuovi Actros.

L'azienda LCT, Luigi Cozza Trasporti, per il rinnovamento della flotta ha scelto nuovamente i truck della Stella, confermando la partnership commerciale con Mercedes-Benz Trucks Italia.

I 40 Mercedes-Benz Actros della storica azienda siciliana, che da oltre ottanta anni opera nel settore, saranno impiegati nei servizi di trasporto in tutta Italia e all’estero, dalla distribuzone di prodotti alimentari alle merci pericolose, compreso il trasporto intermodale.

Mercedes-Benz Actros LCT Trasporti

Una flotta efficiente e una filosoafia green

“Per noi qualità, sicurezza e sostenibilità ambientale sono, da sempre, un biglietto da visita importantissimo - ha dichiarato Pietro Sciuto, CEO di LCT S.p.A. - Grazie alla nostra flotta costantemente aggiornata a basso impatto ambientale, garantiamo un servizio volto alla cura del dettaglio per la piena soddisfazione del Cliente.

Per questo è fondamentale la sinergia con i partner: l'eccellenza di Mercedes-Benz Trucks Italia si sposa con l'eccellenza della nostra offerta, con soluzioni tecnologiche all’avanguardia nel contenimento dei consumi e delle emissioni, come il Predictive Powertrain Control equipaggiato sui nostri Actros”.

Contenimento di emissioni e consumi

“Poter contare su partner come LCT S.p.A per noi è un notevole traguardo, e conferma le ottime qualità dei nostri prodotti - ha commentato Maurizio Pompei, CEO di Mercedes-Benz Trucks Italia - L’Actros è un veicolo completamente rinnovato, grazie ai continui aggiornamenti che ha ricevuto nei suoi anni di attività, riscuotendo un importante successo commerciale, confermato dalle oltre 10 mila unità vendute.

Il contenimento delle emissioni e dei consumi è, inoltre, una priorità per Mercedes-Benz Trucks, che grazie ai motori Euro 6d e al Predictive Powertrain Control vengono ridotti del 5%. Soluzioni altamente ecologiche che garantiscono un grande vantaggio sia per i nostri clienti, che possono contare su una maggiore redditività, sia per l’ambiente.”

Gallery: Mercedes-Benz Actros test drive 2019