Con un accordo con l'Italiana Elpo fornirà sistemi di ricarica fissi sia per uso privato sia professionale e industriale

ABL entra nel mercato italiano delle soluzioni di ricarica per la mobilità elettrica. La società tedesca leader nel settore ha infatti siglato un accordo con l’italiana Elpo specializzata in sistemi elettrotecnici a basso impatto ambientale allestendo anche un rete di distribuzione e un magazzino di prodotti e accessori pronta consegna su tutto il territorio.

Servono infrastrutture

Lo sviluppo di soluzioni di mobilità elettrica di persone soprattutto di merci nel nostro Paese è un dato di fatto. Da parte dei Costruttori l’interesse è alto, ma un freno è rappresentato ancora dalla carenza di infrastrutture. L’obiettivo di ABL è quello di contribuire a creare una vera e propria cultura dell’eMobility, favorendo l’accesso a soluzioni personalizzabili in grado i dialogare anche con il mondo del trasporto professionale.

ABL in Italia

Varie soluzioni personalizzabili

ABL ha, dunque, messo a punto una gamma completa di stazioni di ricarica di ultima generazione rivolte sia ai privati sia a professionisti e così come a utenti pubblici, strutture recettive e centri commerciali.

ABL in Italia

In particolare Wallbox eMH2 è caratterizzato da un Modulo RFID integrato, controllo automatico della temperatura interna, protezione elettronica da sovracorrente e gestione del carico per una distribuzione intelligente dell’alimentazione, il modello simile eMH3 è offerto anche in versione Twin che permette di caricare contemporaneamente 2 veicoli.

ABL in Italia

Per le strutture pubbliche e per utilizzi all’aperto è disponibile la Colonna di ricarica eMC2 caratterizzata da una struttura metallica a doppio rivestimento in grado di proteggerla da polvere e agenti atmosferici, la colonnina eMC2 garantisce una capacità di carica fino a 44 kW ed è in grado di adattarsi a qualsiasi tipologia di infrastruttura per veicoli elettrici pubblici.

ABL in Italia

A completare l’offerta ABL la partnership firmata da Elpo con evWay per l’integrazione di servizi dedicati alla gestione della ricarica e del pagamento attraverso una piattaforma ad hoc accessibile anche da mobile.

Gallery: ABL in Italia