Il pick-up giapponese festeggia il buon successo di mercato con piccoli ritocchi a interni e carrozzeria

Toyota presenta Hilux 2019 al Salone di Birmingham. Il restyling riguarda sopratutto alcuni dettagie esterni e gli interni. Hilux 2019 sarà disponibile nella configurazione Double Cab (con allestimenti Lounge ed Executive) oppure nella configurazione Extra Cab (con allestimento Lounge), a partire dal prossimo settembre 2019.

Più eleganti al lavoro

Per quanto riguarda gli esterni sono stati aggiunti dei componenti esclusivi di colore nero e grigio scuro sulla cornice della griglia anteriore e dei fendinebbia agli under-run, alle maniglie delle portiere e del portellone, agli alloggiamenti dei retrovisori esterni e agli angoli del paraurti posteriore. I nuovi modelli presenteranno, inoltre, nuovi cerchi in lega da 18” con finitura a due tonalità.

Cabina all'insegna del nero

Maggiori interventi sono stati effettuati in cabina dove ora Hilux si caratterizza per una tinta completamente nera impreziosita dagli inserti "piano black" sul cruscotto e sul rivestimento delle portiere, nonché sul volante e sulla leva del cambio. Il quadro strumenti, dalle finiture cromate, ha un nuovo look che è enfatizzato dallo sfondo bianco nella parte perimetrale dei quadranti.

Sicurezza e ADAS

Su tutti gli allestimenti sarà disponibile il Toyota Safety Sense, dotato di sistema Pre-Collisione con funzione di rilevamento pedoni e rilevamento ciclisti (quest’ultimo soltanto nelle ore diurne), Cruise Control Adattivo (ACC), sistema di Riconoscimento Segnaletica Stradale (RSA) e sistema di Avviso Superamento Corsia (LDA) con Brake Induced Steering: le correzioni sulla traiettoria avvengono tramite il sistema frenante del veicolo che agisce in maniera separata sulle ruote anteriori, posteriori o sulle coppie laterali.

Gallery: Toyota Hilux Restyling 2019