Un rinfrescata all calandra, fari LED, interni rivisti, ma sopratutto nuove motorizzazioni per il mid van della Losanga in vendita a fine 2019

Il segmento è di quelli veramente affollati e fra i più complessi da interpretare, forse è per questo che Renault ha deciso di mettere mano come un certo “ordine” al Trafic, per non rompere quell’equilibrio che lo vede ormai da anni risiedere ai piani più alti della classifica di vendite.

Un mix sapiente fra convenienza, comfort e sfruttabili che ha fatto evidentemente breccia fra i professionisti, ma che, oggettivamente, aveva bisogno di essere quantomeno rivisitato. Fra le novità più importanti da segnalare sicuramente l’ingresso in gamma della motorizzazione 2.0 l turbodiesel con potenze fino a 180 CV e del cambio automatico doppia frizione EDC6. Arriverà in concessionaria a fine 2019.

Renault Trafic

Nuovo frontale

Con questo restyling Renault Trafic rafforza la sua identità di brand adottando un family feeling comune con gli altri modelli della gamma di veicoli commerciali Renault, assieme alla nuova calandra e al muso più verticale, il frontale si arricchisce con nuovi proiettori full LED, con la firma luminosa a forma di C (C-Shape) e con il logo valorizzato su un nuovo supporto e una nuova griglia arricchita da inserti cromati. Entra fra le scelte anche la nuova tinta opaca "Grigio Urbano".

Renault Trafic

Interni ancora più funzionali

Ritocchi anche agli interni come la struttura della plancia riprogettata e arricchita di nuovi dettagli, come cromature satinate e un nuovo ambiente grigio scuro, che si estendono ai pannelli delle porte e il nuovo pomello della leva del cambio. Nuove anche le sellerie di maggior qualità e resistenza.

Renault Trafic

Lo smart cockpit oggi può integrare sia il sistema di infotainment R-LINK Evolution (compatibile con Android Auto), sia il Media Nav Evolution con schermo multi-touch (compatibile con Android Auto e Apple CarPlay), sia la nuova radio 1DIN con il nuovo microfono e con opzione radio digitale.

Un vano di carico sempre razionale

Immutato il volume utile di carico che va da 3,2 a 8,6 metri cubi con l’aggiunta di una nuova illuminazione a LED nella zona di carico e di una nuova chiave pieghevole a 3 pulsanti o, in alternativa, una card Renault “mani libere” per apertura e avviamento senza chiave.

Renault Trafic

Nuovo il rivestimento in polipropilene (opzionale), per facilitare la pulizia della zona di carico: restano la lunghezza utile fino a 4,15 metri (la migliore sul mercato) e le numerose soluzioni per facilitare e fissare il carico, come l'apertura delle porte posteriori a 255°, fino a 18 anelli di ancoraggio e il gancio per la porta sinistra che consente di viaggiare con la porta destra aperta a 90°.

Renault Trafic

Il motore 2.0l arriva sul Trafic

La maggiore novità introdotta con il restyling su Trafic è la motorizzazione 2.0l dCi, ancora più adatta all'utilizzo professionale e conforme alle norme Euro 6d-temp come potenze da 120 a 170 CV e una coppia di 380 Nm. Rispetto al precedente 1.6 il risparmio di carburante calcolato è nell’ordine dei 0,6 l/100 km (valori NEDC correlati) per la 145 CV.

Renault Trafic

L’altra novità è che, sulle due potenze superiori (145 e 180 CV), questi motori possono essere associati, oltre che alla trasmissione manuale, a una trasmissione automatica a doppia frizione EDC6. Dal punto di vista degli ADAS che equipaggiano il restyling del Renault Trafic troviamo sempre il retrovisore interno "Wide View", con avviso di angolo cieco, assistenza al parcheggio anteriore e posteriore con telecamera di retromarcia e sistema anti-sbandamento del rimorchio.

Renault Trafic

Si rinnova anche lo SpaceClass

Unitamente all versione trasporto merci Renault aggiorna anche le versioni trasporto passeggeri di Trafic in particolare il nuovo SpaceClass che gode anch’esso dei nuovi fari full LED che integrano la firma C-Shape, dell’esclusiva tinta metallizzata "Grigio Cometa" assieme a tutte le novità tecniche che riguardano motori cambi e ADAS.

Renault Trafic SpaceClass

All’interno l’abitabilità è migliorata grazie ai 6 spot individuali a LED, una presa da 220 V (300 watt), e 2 prese USB aggiuntive nella zona passeggeri. La configurazione dei sedili offre anche soluzioni fino a 6 posti uno di fronte all'altro, sedili individuali scorrevoli, girevoli e rimovibili e un tavolino scorrevole e a scomparsa.

Gallery: Renault Trafic Restyling 2019