Negli Stati Uniti si lavora per mettere su strada camion a guida autonoma Livello 4, il Gruppo Daimler ancora in prima linea su ricerca e sviluppo.

Negli USA Daimler Trucks e Torc Robotics, pioniera nella produzione di soluzioni per la guida autonoma, hanno deciso di unire le forze in una partnership per la commercializzazione di veicoli industriali avanzati a guida autonoma SAE Livello 4.

La Stella punta sulla guida autonoma

Nel 2014, Daimler Trucks ha lanciato il Mercedes-Benz Future Truck 2025, il primo truck a guida autonoma, dimostrandone per prima l’enorme potenziale a livello di economia e sicurezza.

Sui veicoli del Gruppo, la guida autonoma di Livello 2 è ormai una realtà, di serie, con l’Active Drive Assist su Mercedes-Benz Actros e FUSO Super Great e con il Detroit Assurance 5.0 e Active Lane Assist su Freightliner Cascadia.

La dote di Torc: il Livello 4

Per Martin Daum, Membro del CdA Daimler AG e Responsabile Trucks and Buses “Daimler Trucks e Torc Robotics si completano alla perfezione in termini di risorse, expertise e competenze. Si crea così il connubio perfetto tra l’esperienza di Torc nello sviluppo di prodotti software e le nostre conoscenze in materia di sicurezza e di affidabilità dei mezzi pesanti.

Il sistema Torc Livello 4 si è dimostrato efficiente sia sui percorsi urbani che extra-urbani in condizioni di pioggia, neve, nebbia e sole” ha spiegato infatti Roger Nielsen, CEO di Daimler Trucks North America (DTNA).

La partnership

L’accordo prevede l’acquisizione di una quota di maggioranza in Torc Robotics per un valore non precisato, si attende l’approvazione delle autorità statunitensi. Dopo, il team Torc lavorerà a stretto contatto con gli sviluppatori Daimler Trucks, continuando a sviluppare il software Asimov per la guida autonoma.

DTNA si concentrerà, invece, sullo sviluppo della tecnologia di guida autonoma e sull’integrazione nei veicoli pesanti presso l’Automated Truck Research & Development Center di Portland.

Il team DTNA sta lavorando a un telaio perfettamente configurato per la guida autonoma, in particolare sull’installazione dei sistemi necessari a garantire il massimo livello di affidabilità e sicurezza.

Gallery: Nuovo Mercedes-Benz Actros