Un software Bosch integrato ormai in numerose app di navigazione, straming e radio avverte in tempo reale del pericolo "contromano".

La soluzione al problema degli incidenti contromano arriva da Bosch che ha lanciato il software Wrong-Way Driver Warning. Disponibile in 13 Paesi europei, è stato già integrato in 15 app di navigazione, streaming e radio ed è già in grado di raggiungere diversi milioni di persone in Europa, dall’Irlanda all’Italia e dal Portogallo alla Polonia.

Incidenti contromano, numeri allarmanti

In Germania, ogni giorno i notiziari radio sulla circolazione segnalano circa cinque eventi di veicoli contromano, l’equivalente di quasi 2mila ogni anno.

Riguardo agli incidenti contromano in Italia, le ultime statistiche Istat disponibili sono riferite al 2017, quando si sono registrati 4.904 episodi. Un report Asaps riferito al 2016 contava 445 casi che già erano in aumento del 16% rispetto all’anno precedente.

Circa un terzo degli incidenti contromano avviene quando il guidatore ha percorso solo 500 metri, nel peggiore dei casi con conseguenze fatali, è evidente quanto sia utile un alert tempestivo.

Bosh Wrong-Way Driver Warning

Le app che integrano Wrong-Way Driver Warning

Il software salvavita di Bosch prevede anche un modulo che può essere integrato nei sistemi di infotainment dei veicoli e che forse in futuro sarà fornito come dotazione di serie. Tra le app che mettono a disposizione le notifiche push del Wrong-Way Driver Warning, c’è Karta, con 8 milioni di download e una media di un milione di utenti attivi ogni mese in 140 Paesi.

L’app radio e streaming fornita da bigFM conta più di mezzo milione di utenti e ha integrato la funzione app di Bosch da gennaio 2019. Ci sono poi Radioplayer.de, Radio FFN, Radio Rainbow, Rainbow 2, Radio RPR, TCS, BikerSOS e molte altre. Altri partner sono pronti per implementarlo, tra cui gli sviluppatori delle app per smartphone di Focus Online, Calimoto e V-Navi.

Bosh Wrong-Way Driver Warning

Come funziona

Per rilevare se una macchina imbocca l’autostrada nel senso opposto di marcia la tecnologia basata su cloud confronta i movimenti effettivi del veicolo con la direzione di marcia consentita. Tali informazioni relative sono memorizzate in un database.

Il guidatore non deve far altro che tenere l’app aperta in background, se imbocca la rampa di uscita invece che quella di entrata o se si trova nelle vicinanze di un veicolo contromano viene allertato da una notifica push.

Più aumenta il numero di veicoli connessi, più diventeranno strette le maglie della rete invisibile di sicurezza. Di conseguenza, migliorerà l’efficacia del sistema di avviso di circolazione sulla carreggiata sbagliata.

Gallery: Bosh Wrong-Way Driver Warning