Al Salone svizzero un’anticipazione sul futuro elettrico della monovolume premium della Stella, 400 km di autonomia. Entro il 2022 debutteranno sul mercato dieci nuovi modelli a marchio EQ.

Non solo auto a Ginevra, dal 7 al 17 marzo Mercedes-Benz Vans lancia ufficialmente la nuova Classe V (subito in Germania e a metà anno in Italia) e presenta in anteprima mondiale il Concept EQV da cui nascerà presto un modello di serie nel segmento delle monovolume Premium 8 posti.

Prosegue, così, l’evoluzione del marchio di tecnologie EQ (Electric Intelligence), che la Stella ha fondato nel 2016 con la primogenita Concept EQ. Nel 2017 è arrivata la Concept EQA (segmento delle compatte), nel 2018 è stata la volta del primo veicolo di serie, il SUV elettrico EQC. Entro il 2022 debutteranno sul mercato dieci nuovi modelli a marchio EQ.

Highlight Tecnici della Concept EQV

Questa prima monovolume nel segmento Premium con trazione esclusivamente elettrica è equipaggiata con batterie a ioni di litio da 100 kWh in grado di garantire fino a 400 km di autonomia e velocità massima 160 km/h.

Catena cinematica elettrica compatta (eATS) con una potenza pari a 150 kW: il motore elettrico, il cambio con rapporto di trasmissione fisso, l’impianto di raffreddamento e l’elettronica di potenza formano un’unità compatta altamente integrata.

Mercedes-Benz Concept EQV

Ricarica rapida in 15 minuti

La Concept EQV può essere comodamente ricaricata a casa tramite una Mercedes-Benz Wallbox o una normale presa di corrente domestica. La funzione ricarica rapida consente di assorbire nell’arco di 15 minuti l’energia sufficiente per percorrere circa 100 km.

Mercedes-Benz Concept EQV

Shuttle di alta gamma. Sei sedili singoli, 7 o 8 posti

La batteria è inserita sotto il pianale e non ruba spazio nell’abitacolo, i sei sedili singoli ne fanno la soluzione migliore per il trasporto passeggeri di alta gamma, ma sono previste anche altre configurazioni a 7 e 8 posti, con sedili singoli o divani.

Mercedes-Benz Concept EQV

Design “Progressive Luxury”

Nella famiglia EQ il look è molto importante perché vuole immediatamente comunicare l’entusiasmo per il futuro e il carattere grintoso dell’alimentazione full electric, ma anche lo stile Mercedes-Benz.

Lo stile viaggia alternando mondo analogico e digitale, all’interno avremo quindi elegantissimi dettagli in oro rosa accanto all’infotainment del nuovo MBUX (Mercedes-Benz User Experience) che rappresenta il cuore della plancia.

All’esterno spicca l’Electro look: griglia del radiatore con modanature cromate e una fascia di LED, carrozzeria argento high-tech e paraurti impreziosito da due modanature cromate sulle estremità esterne e grandi prese d’aria. Profilo laterale essenziale e cerchi in lega leggera da 19’.

Mercedes-Benz Concept EQV

EQ, ecosistema per la mobilità elettrica

Sotto il marchio Mercedes-Benz EQ prodotti, servizi, tecnologie e innovazioni per l’ecomobilità, dai veicoli elettrici alle wallbox, dai servizi di ricarica fino agli accumulatori di energia domestici. Il primo passo della strategia di elettrificazione su vasta scala dei motori a combustione interna è la versione mild hybrid (‘EQ Boost’), poi l’offensiva dei modelli ibridi plug-in attualmente in corso, infine l'elettrificazione completa entro il 2022. 

 

Gallery: Mercedes-Benz Concept EQV