Al Salone di Barcellona fra smartphone e gadget tecnologici l'Ovale Blu ha presentato le sue nuove applicazioni per Sync3

Guai a chiamarlo il salone del telefonino, il Mobile World Congress di Barcellona è ormai un piazza internazionale sfruttata da tutti i settori per promuovere gli ultimi ritrovati tecnologici. Non ha perso l’occasione Ford che ha utilizzato il salone spagnolo per lanciare tre nuove app a supporto del viaggio sia che sia di lavoro sia di piacere e si integrano nella suite di app già presente sull’infotainment Ford SYNC 3.

Navigazione dedicata con Sygic

Sygic Truck Navigation, è l’app di navigazione più diffusa tra gli autisti di veicoli pesanti ed è la prima a offrire funzionalità personalizzate per i veicoli commerciali, consentendo loro di evitare strade strette o di rimanere bloccati sotto ponti bassi.

La possibilità di scaricare le mappe 3D in offline sul dispositivo aiuta la navigazione anche nelle aree rurali senza copertura mobile. L’app può anche tenere conto delle particolari dimensioni dei diversi veicoli commerciali e include anche configurazioni specifiche per camper e motorhome.

Ford what3words

Dammi tre parole...

What3words è la seconda novità introdotta da Ford. Si tratta di un sistema di identificazione universale basato su un metodo semplice quanto geniale: tre parole. What3words ha suddiviso l’intero pianeta in zone da 3 metri quadrati e, impiegando un particolare algoritmo, ha assegnato a ciascun quadrato un indirizzo semplificato di tre parole.

Grazie all’integrazione sull’AppLink del SYNC 3, gli autisti Ford potranno utilizzare l’app what3words per iOS o Android per navigare verso una posizione, il grande vantaggio è che in questo modo è possibile raggiungere anche luoghi senza un'indirizzo specifico o non mappati dai sistemi tradizionali.

FordPass

Sempre connessi in 4G

Oltre alle funzionalità abilitate tramite il sistema SYNC 3, nell’ambito della strategia di espansione della connettività su tutta la gamma di veicoli commerciali, Ford implementa anche la tecnologia modem on-board di FordPass Connect anche sui nuovi Transit e Ranger.

FordPass Connect consente agli occupanti del veicolo di rimanere connessi durante il loro viaggio. Il Wi-Fi hotspot 4G LTE offre, infatti, la connettività a un massimo di 10 dispositivi fino a 15 metri di distanza dal veicolo.

Il modem on-board, inoltre, consente agli operatori di flotte di migliorare l’utilizzo dei veicoli e ottimizzare i costi di gestione anche attraverso le soluzioni “connesse” Ford Telematics e Ford Data Services, che verranno lanciate nel 2019. Inoltre, è possibile accedere a una vasta gamma di funzioni tramite l’app FordPass, studiata sia per utente, privato sia aziendale.

Gallery: Ford al Word Mobile Congress 2019