Durante l’inverno svedese Jonas Vykander si occupa di tenere pulite le strade da neve e ghiaccio. Al suo fianco un Mercedes-Benz Arocs 8x4

In Svezia l’inverno non scherza e per non bloccare i collegamenti e tenere lontani neve e ghiaccio dalle strade è necessario un servizio continuo h24 di pulizia, svolto da uomini pronti a tutto e veicoli speciali allestiti per l’occorrenza.

Jonas e Saika a bordo di un MB Arocs

Da ottobre a maggio, quindi, Jonas Vykander è sempre pronto a intervenire per tenere aperte le vie a Nord-Ovest di Åre, nella Svezia centrale. L’unica compagnia è Saika, il suo cane, e la sua “arma” è un Mercedes-Benz Arocs 3258 8x4 alimentato da un OM 473, 425 kW di potenza.

L'allestimento consiste in tre spazzaneve: uno frontale, uno di lato alto circa 1,80 m e uno sotto il veicolo. Un supporto aggiuntivo viene, poi, dagli pneumatici chiodati sui primi tre assi, quando è necessario Jonas monta anche le catene da neve.

Mercedes-Benz Arocs Spazzaneve Svezia

Missione antighiaccio h24

Il lavoro di Jonas consiste nel percorrere ogni giorno 91 km, da Snoplog in direzione Norvegia e ritorno. Il camion deve procedere lentamente, a pochi centimetri dal bordo della strada: ci vogliono circa 4 ore.

Dopo, in caso di emergenza, l’autista svedese può essere chiamato in qualsiasi momento del giorno o della notte, perché le strade devono essere libere 24 ore su 24. Questa responsabilità, la condivide con altri due colleghi, arrivando a registrare picchi di mille km al giorno.

Mercedes-Benz Arocs Spazzaneve Svezia

Strade isolate e lavoro solitario. Il mezzo è tutto

Con queste premesse, l'affidabilità del veicolo è fondamentale, anche perché gli autisti lavorano in completa solitudine e per quasi metà del tragitto non ci sono copertura telefonica o ricezione radio.

"Grazie alla sua affidabilità, l'Arocs mi ha garantito sempre di lavorare senza problemi - commenta Jonas - Inoltre, rispetto al veicolo precedente, il consumo è diminuito drasticamente".

Gallery: Mercedes-Benz Arocs spazzaneve in Svezia