Come si trasporta un aereo? Ovviamente con un camion, ma deve essere bello grande

Un viaggio davvero eccezionale quello che ha portato un Airbus A320, danneggiato in seguito a un atterraggio difficoltoso, da Tallin a Stoccarda. Ma si sa: “per trasportare una cosa grande, ci vuole un camion grande” e l’azienda tedesca Paule, specializzata in trasporti eccezionali, ha scelto un Mercedes-Benz Actros SLT 4163.

11 giorni di viaggio

Ci sono voluti complessivamente 11 giorni per trasportare le 90 tonnellate con un ingombro di 60 m di lunghezza e 5 di larghezza. L’Airbus A 320 è stato caricato su un Mercedes-Benz Actros SLT 4163 a Tallinn, in Estonia.

Dopo aver attraversato il Mar Baltico via mare, su un traghetto RO-RO, la fusoliera è arrivata al porto Seelandhafen di Lubecca. Da qui ha cominciato un viaggio su strada, attraversando in tre notti la zona settentrionale della Foresta Nera e passando per Amburgo, Magdeburgo, Norimberga e Stoccarda.

Airbus A320 su Actros SLT

Le difficoltà non sono mancate

Il convoglio ha dovuto abbandonare due volte l’autostrada a causa di cavalcavia troppo bassi e in una di queste occasioni, l’Actros SLT ha dovuto imboccare una strada secondaria con un lungo tratto da percorrere in retromarcia. Per l’operazione di scarico è stata impiegata una seconda motrice Actros SLT, che ha seguito il carico durante tutto il percorso.

Il tandem composto dai due SLT ha condotto, così, l’Airbus nella sua nuova destinazione: il campo di addestramento del Comando forze speciali KSK di Calw, dove verrà usato per le esercitazioni sulla sicurezza dei passeggeri nei voli di linea.

Gallery: Trasporto eccezionale Airbus A320 e Mercedes Actros SLT