La carovana speciale ha portato il Natale a più di 2.000 bambini della piccola città di Palestine nello stato del Pará

Per i bambini di Palestina do Pará, una piccola, lontana città, nello stato nel Nord del Brasile, Natale era una festa seguita solo in televisione. Quest'anno però tutto è cambiato con l'arrivo dei camion di Iveco Solidarity Load pieni di giocattoli che hanno 5.521 chilometri di distanza. Lì, Per due mesi, infatti, Iveco  e i suoi partner si sono mobilitati per raccogliere donazioni.

I camionisti sono stati invitati a donare i primi giocattoli e hanno partecipato per l’intero progetto. La campagna ha avuto la collaborazione dei concessionari, fornitori, clienti, partner, oltre allo stabilimento Iveco a Sete Lagoas, in Minas Gerais. In totale, 3.685 giocattoli sono stati raccolti e distribuiti a 2.280 bambini.

Una gara di solidarietà

I giocattoli raccolti sono stati poi consegnati alla città di Palestine situata a 648 km da Belém, capitale dello stato. "Abbiamo attraversato il Brasile, affrontando una serie di difficoltà sulla strada, come sole intenso, alte temperature, forti piogge, strade sterrate, ponti stretti e traversate in traghetto. Ma non ci siamo arresi perché il nostro carico era molto speciale", dice Maurício Corrêa, direttore marketing di IVECO.

"Con il sostegno del Comune, siamo riusciti a sorprendere davvero la città. Oltre ai giocattoli, molti bambini hanno incontrato Babbo Natale per la prima volta. Abbiamo visto sorrisi su ogni volto della città. È stato un Natale unico e felice", conclude Corrêa.

Tutto in un video

Iveco ha pubblicato anche un video sul progetto che ha documentato tutto, dalla donazione iniziale dei giocattoli alla consegna dei regali nella piazza centrale della città. Tutto è avvenuto in un clima di solidarietà e fraternità. Un altro recente progetto sociale di Iveco e CNH Industrial è stato Natal Solidário (Natale Solidale), promosso presso il ristorante del Complesso Industriale Sete Lagoas, alla fine di novembre. Durante l'evento, i membri dello staff hanno accolto bambini e anziani per un pasto speciale e hanno aiutato Babbo Natale a consegnare i regali.

'