Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha diramato date e orari in cui non possono circolare i mezzi pesanti sulle autostrade

A partire dal 1 gennaio 2019 entrerà in vigore il decreto annuale del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, n. 525 del 04/12/2018, che fissa il calendario dei divieti di circolazione per veicoli con massa superiore a 7,5 t adibiti al trasporto merci, veicoli eccezionali o con carichi eccezionali e trasporto merci pericolose.

97 i giorni interessati dai divieti

Il Calendario dei divieti alla circolazione, oltre ai 75 giorni festivi del 2019 individua altri 22 giorni particolarmente critici per la circolazione stradale. Il provvedimento ha, infatti, l’obiettivo di garantire la sicurezza stradale nei periodi di maggiore traffico. Vi sono naturalmente agevolazioni e deroghe per alcune tipologie di veicoli e di trasporti.

Agevolazioni per i veicoli da/verso l’estero

Per i veicoli provenienti dall’estero, muniti di idonea documentazione che certifichi l’origine del viaggio e la destinazione del carico, l’orario di inizio del divieto è posticipato di 4 ore. Se c’è un solo conducente e il suo periodo di riposo giornaliero termina dopo l’inizio del divieto, il posticipo di 4 ore decorre dal termine del periodo di riposo. Per i veicoli diretti all’estero, sempre muniti di idonea documentazione che certifichi la destinazione del carico, l’orario di termine del divieto è anticipato di 2 ore.

Agevolazioni per i veicoli da/verso la Sardegna

Per i veicoli provenienti dalla Sardegna, l’orario di inizio del divieto è posticipato di 4 ore, per quelli diretti nell’isola è anticipato di 4 ore, per quelli che circolano in Sardegna (ma non provengono dalla Sardegna) l’orario di inizio del divieto è posticipato di 4 ore e, infine, per i veicoli diretti ai porti sardi per l’imbarco il divieto non si applica.

Agevolazioni per i veicoli da/verso la Sicilia

Per i veicoli che circolano in Sicilia (ma non provengono dalla Sicilia) dopo il traghettamento, l’orario di inizio del divieto è posticipato di 4 ore. Se i veicoli sono diretti ai porti siciliani per l’imbarco, il divieto non si applica. Sono sempre esclusi i veicoli da/per la Calabria che passano dai porti di Reggio Calabria e Villa San Giovanni, ma per tenere conto delle difficoltà connesse con le operazioni di traghettamento, sono riconosciuti un posticipo dell’orario di inizio del divieto di 2 ore e un anticipo dell’orario di termine del divieto di 2 ore.

Altre agevolazioni

Per quanto riguarda i veicoli da/per il Porto di Genova sono state definite delle disposizioni transitorie che prevedono un posticipo o un anticipo di 4 ore, a seconda che si tratti di partenza o arrivo. Ci sono, poi, agevolazioni e deroghe speciali per il trasporto intermodale, per i veicoli appartenenti a determinati Enti, come la Croce Rossa o la Protezione Civile, per alcune tipologie di merci come i giornali, i farmaci e l’ATP. Per tutte queste categorie, rimandiamo all’elenco dettagliato riportato sul Decreto stesso. 

Il calendario completo

Giorno/Mese

Inizio divieto

Fine divieto

Gennaio

 

 

1 martedì

09,00

22,00

6 domenica

09,00

22,00

13 domenica

09,00

22,00

20 domenica

09,00

22,00

27 domenica

09,00

22,00

Febbraio

 

 

3 domenica

09,00

22,00

10 domenica

09,00

22,00

17 domenica

09,00

22,00

24 domenica

09,00

22,00

Marzo

 

 

3 domenica

09,00

22,00

10 domenica

09,00

22,00

17 domenica

09,00

22,00

24 domenica

09,00

22,00

31 domenica

09,00

22,00

Aprile

 

 

7 domenica

09,00

22,00

14 domenica

09,00

22,00

19 venerdì

14,00

22,00

20 sabato

09,00

16,00

21 domenica

09,00

22,00

22 lunedì

09,00

22,00

25 giovedì

09,00

22,00

28 domenica

09,00

22,00

Maggio

 

 

1 mercoledì

09,00

22,00

5 domenica

09,00

22,00

12 domenica

09,00

22,00

19 domenica

09,00

22,00

26 domenica

09,00

22,00

Giugno

 

 

2 domenica

07,00

22,00

9 domenica

07,00

22,00

16 domenica

07,00

22,00

23 domenica

07,00

22,00

30 domenica

07,00

22,00

Luglio

 

 

6 sabato

08,00

16,00

7 domenica

07,00

22,00

13 sabato

08,00

16,00

14 domenica

07,00

22,00

20 sabato

08,00

16,00

21 domenica

07,00

22,00

26 venerdì

16,00

22,00

27 sabato

08,00

22,00

28 domenica

07,00

22,00

Agosto

 

 

2 venerdì

16,00

22,00

3 sabato

08,00

22,00

4 domenica

07,00

22,00

9 venerdì

16,00

22,00

10 sabato

08,00

22,00

11 domenica

07,00

22,00

15 giovedì

07,00

22,00

17 sabato

08,00

16,00

18 domenica

07,00

22,00

24 sabato

08,00

16,00

25 domenica

07,00

22,00

31 sabato

08,00

16,00

Settembre

 

 

1 domenica

07,00

22,00

8 domenica

07,00

22,00

15 domenica

07,00

22,00

22 domenica

07,00

22,00

29 domenica

07,00

22,00

Ottobre

 

 

6 domenica

09,00

22,00

13 domenica

09,00

22,00

20 domenica

09,00

22,00

27 domenica

09,00

22,00

Novembre

 

 

1 venerdì

09,00

22,00

3 domenica

09,00

22,00

10 domenica

09,00

22,00

17 domenica

09,00

22,00

24 domenica

09,00

22,00

Dicembre

 

 

1 domenica

09,00

22,00

8 domenica

09,00

22,00

15 domenica

09,00

22,00

22 domenica

09,00

22,00

24 martedì

09,00

14,00

25 mercoledì

09,00

22,00

26 giovedì

09,00

22,00

29 domenica

09,00

22,00