In anticipo su quanto accadrà a livello mondiale i camion e i bus di Mercedes fanno capo a una nuova società

I trucks di Mercedes hanno una casa propria anche in Italia. Il Board of Management e il Consiglio di Supervisione di Daimler AG hanno, infatti, approvato la nuova struttura societaria di Daimler AG. Nell'autunno 2017 erano state avviate, le prime misure preparatorie per trasformare le attuali divisioni Cars and Vans e Trucks and Buses in entità legalmente indipendenti. Con la nuova struttura, Daimler prevede di dare maggiore libertà imprenditoriale alle divisioni, avvicinandole ulteriormente ai mercati e ai clienti e consentendo loro di stringere alleanze in modo più rapido e snello.

L'Italia anticipa i tempi

La struttura a livello globale diventerà operativa nel maggio 2019 a quel punto esiteranno due società: Mercedes-Benz AG che si occuperà di auto e van e Daimler Trucks AG che curerà le divisioni di camion e bus. A livello europeo è stata data alle singole società nazionali la libertà di anticipare questa suddivisione così che la Divisione Trucks di Mercedes-Benz Italia ha deciso di creare una struttura organizzativa giuridicamente indipendente. Dal 1 gennaio 2019 nascerà, infatti, la Mercedes-Benz Trucks Italia S.r.l.

Dichiarazioni di Maurizio Pompei

Maurizio Pompei, futuro CEO di Mercedes-Benz Trucks Italia ha dichiarato: “Abbiamo deciso di creare una nuova struttura legalmente distinta che ci assicuri una maggiore libertà imprenditoriale, un ulteriore rafforzamento dell'orientamento al mercato e ai clienti, partnership più veloci e flessibili e che ci consenta di concentrarci al meglio per il successo del nostro business. Il 2019 si prospetta pertanto un anno stimolante ricco di sfide. Oltre alla nuova struttura societaria, lanceremo sul mercato Italiano il nostro prodotto di punta, il Nuovo Actros, massima espressione di innovazione, tecnologia e sicurezza. Noi siamo pronti!”

Gallery: Mercedes Actros Edition 1 ed eActros