Motricità rinforzata made in Poclain Véhicules per il mid van della Losanga.

La trazione rinforzata arriva anche sul Renault Trafic con la versione X-Track che offre capacità di motricità superiori a quelle dell’Extended Grip, attualmente presente in gamma. Si tratta di un’alternativa al sistema a quattro ruote motrici su terreni a basso grip.


La tecnologia X-Track consiste in un differenziale meccanico a slittamento limitato, sospensioni rialzate, protezioni sottoscocca e pneumatici ad alta aderenza, consentendo di trasformare un veicolo commerciale di serie, con trazione 4x2, in una versione in grado di affrontare terreni difficili, innevati o sterrato.


Per molti, ma non per tutti

Questa è chiaramente una tecnologia è destinata a professionisti per un utilizzo tipo cantieri, lavori pubblici, sentieri forestali, vie di alzaia, vie di sorveglianza tecnica, agricoltori, ma rivolta anche al grande pubblico per un utilizzo nel tempo libero ovviamente in vesione combi o come base per camper.


La trasformazione è realizzata da Poclain Véhicules, esperto nel campo della mobilità rinforzata e partner di lunga data di Renault. La trasformazione avviene esclusivamente a livello di trazione quindi il Trafic mantiene tutte le sue caratteristiche di abitabilità funzionalità e capacità di carico. La tecnologia X-Track è commercializzata, dallo scorso anno anche su Kangoo. 


Più ricche le versioni ICE

Accanto al lancio del Trafic X-Track la gamma reanult si arricchisce cone le nuove versioni ICE che aggiungono dotazioni di serie a Trafic, Kangoo e Master. Climatizzatore manuale, Radio CD MP3 2x20W Bluetooth USB con comandi al volante e Cruise Control sono ora di serie su tutta la gamma.


Il computer di bordo è ora presente anche su Kangoo e Master, con informazioni su consumo medio di carburante, consumo medio istantaneo, autonomia, velocità media e tempo di percorrenza.

Gallery: Renault off-road