Il veicolo studiato per la distribuzione pesante urbana è spinto da un motore a gas naturale da 340 CV

È il gas il vero protagonista del premio Sustainable Truck of the Year con lo Scania L 340 CNG che si aggiudica il riconoscimento nella categoria distribuzione pesante. L’azienda svedese conquista così il premio per il terzo anno consecutivo.


Il riconoscimento, ricordiamo, viene assegnato in base a un concetto di sostenibilità e di efficienza inteso non solo come riduzione delle emissioni inquinanti allo scarico, ma anche come capacità di abbassare la soglia di rischio, di rendere più rilassante la guida, di ridurre l’impatto di transito sulla popolazione residente e di uscire da un ciclo produttivo che muova dall’inizio alla fine da concetti di sostenibilità. 


Il nuovo Scania Serie L
Il veicolo premiato è dotato della nuova cabina della serie L con accesso facilitato, una soluzione chiave per il trasporto nel contesto urbano che ha anche stabilito nuovi standard in termini di sicurezza, comfort e praticità alla guida. Tra le peculiarità della nuova serie, l’accesso ribassato ovvero l’estrema facilità nel salire e nello scendere grazie anche alla funzionalità di abbassamento frontale telaio.


Il veicolo selezionato dalla giuria è dotato di motore Euro 6 alimentato a metano in forma gassosa compressa (CNG) da 340 CV, 5 cilindri in linea, 9,3 litri e una coppia massima di 1.600 Nm tra 1.100 e 1.400 giri/min. Grazie all’Opticruise di quinta generazione, inoltre, il veicolo garantisce continuità nell’erogazione della potenza, buoni livelli di guidabilità ed economia dei consumi.