Tre modelli fra cui un elettrico allestiti a casa in movimento, per chi ama il turismo plein air

Avete mai pensato di andare in vacanza in camper? Oppure mettervi in viaggio senza meta e senza l’ansia di dover trovare a tutti i costi un posto in cui dormire? Oggi La gamma di commerciali Nissan vi offre un'alternativa grazie agli allestimenti disponibili per i van NV200, e-NV200 e NV300. Dedicati agli amanti della vita "on the road", i veicoli hanno interni spaziosi che possono ospitare fino a quattro persone in un ambiente dotato di piano cottura, frigorifero, lavello con acqua corrente e mobili capienti, pienamente integrati nell’allestimento di bordo.


Pronti per dormire

Alla sera i camper si trasformano in camera da letto, con materasso matrimoniale in schiuma ad alta densità, vetri integralmente oscurati e impianto di climatizzazione. Il modello più grande dei tre, NV300, offre uno spazio extra per aggiungere un secondo letto matrimoniale sotto il tetto rialzato. NV300 è disponibile in due lunghezze, 4.399 e 5.399 mm, mentre NV200 ed e-NV200 sono offerti nell’unica variante lunga 4.400 mm. Ogni modello prevede due livelli di allestimento, Pacific e Weekender.


C'è anche l'elettrico

Sotto il cofano di NV200 e NV300 troviamo due delle motorizzazioni a gasolio della gamma Nissan, rispettivamente 1.5l e 1.6l. Per chi desidera viaggiare a impatto zero c’è anche il camper van 100% elettrico e-NV200, alimentato da una dalla batteria da 40 kWh, che ha un’autonomia nel ciclo combinato di 280 km (NEDC) e 200 km (WLTP) tra una carica e l’altra. I veicoli sono stati realizzati in collaborazione con le officine di BRAM Technologies, specialista della camperistica. Altri marchi offrono allestimenti analoghi in diversi mercati europei.