Oltre 250 CV per il pick-up tedesco che con questo restyling alza di nuovo l'asticella

Prima era il pick-up, poi il pick-up premium, oggi c'è il pick-up premium e super potente. Purtroppo o per fortuna al momento la lotta è fra due brand entrambi tedeschi: Mercedes-Benz e Volkswagen che aspirano entrambi alla palma di "superdotato". Dopo aver annunciato di voler montare solo 3 litri V6, Amarok, lancia la versione da 258 CV, forse per rispondere alla neofita Stella che si vantava di avero "più potente"?


OCCHIO AL MOTORE

Si tratta di un piccolo restyling generale, ma senza dubbio la novità più importante dell nuovo Amarok è rappresentata dal motore V6 TDI con 258 CV (190 kW) di potenza che può contare anche su un overboost di 14 CV (10 kW) e 580 Nm di coppia, Questa unità è disponibile per le versioni Highline e Aventura che presenta anche una serie di inediti dettagli estetici, tra cui rivestimento del padiglione in nero, nuovi cerchi da 20'' oltre che vernice metallizzata Peacock Green al debutto su Amarok.


COPPIA ALTA, BIXENO E LED

Il massimo della coppia (580 Nm) il nuovo motore dell’Amarok lo raggiunge in una gamma di regimi compresa tra 1.400 e 3.000 giri, mentre la potenza massima viene erogata tra 3.250 e 4.000 giri. La trazione integrale permanente 4MOTION e il cambio automatico a 8 rapporti sono di serie sia per la versione Highline sia Aventura, come i fari anteriori bixeno con luci diurne a LED.


SUPERFICIE DI CARICO AL TOP

ll pacchetto Light & Sight, i fari fendinebbia anteriori con luci di svolta e gli specchietti retrovisori esterni ripiegabili elettricamente sono di serie su Aventura mentre sono a richiesta per l’Highline. Sempre a richiesta troviamo l’RCS (Roll Cover System): una copertura mobile per il pianale di carico, che con 2,52 metri quadrati rimane uno standard di rifermento in questo segmento di pick-up. I primi modelli Amarok equipaggiati con il nuovo V6 da 258 CV, sono già disponibili presso i concessionari Volkswagen Veicoli Commerciali a un prezzo di 48.400 euro (IVA e MSS escluse).