Artigenio Exellence 4.0, con il van della Stella in giro per l'Italia alla ricerca di eccellenze

Il nuovo Mercedes-Benz Sprinter si candida come la soluzione ideale per le imprese che si affacciano nell’era dell’industria 4.0, sopratutto grazie alle sue caratteristiche di veicolo tecnologico e super-connesso. Ed è sulla base di questo nuovo corso industriale che nasce la partnership tra Mercedes-Benz Vans e Confartigianato Imprese. I nuovi modelli di business offerti dal mercato rappresentano, infatti, una grande opportunità anche per le realtà capaci di innovarsi e adottare soluzioni organizzative e produttive all’avanguardia, senza perdere il valore della propria dimensione.


ALLA RICERCA DELLE ECCELLENZE 

Il progetto si chiama Artigenio Excellence 4.0 e si sviluppa attraverso due fasi. La prima, ha comportato nella relaizzaizone di una web series che racconta il mondo delle eccellenze dell’artigianato made in Italy. A bordo degli Sprinter, Nicolò De Devitiis, "Iena" e presentatore tv, e Paolo Manfredi, responsabile delle strategie digitali di Confartigianato Imprese ed esperto di nuovo artigianato, hanno girato il Paese per scoprire le cinque realtà artigianali più interessanti, capaci di innovarsi e adottare soluzione organizzative e produttive all’avanguardia, senza perdere la propria dimensione.


FASE DUE DOPO IL LANCIO

La seconda fase dell'iniziativa inizia in comcomitanza del lancio commercialie dello Sprinter prevede che le aziende protagoniste, raccontino il loro business in un tour di eventi in tutta Italia fino a settembre 2018. Lo spirito di adattamento e di evoluzione sono elementi portanti per le aziende che vogliono affacciarsi all’Industria 4.0, e sono gli stessi principi portati avanti da Mercedes-Benz Vans.

Gallery: Mercedes-Benz Sprinter e Artigenio Excellence 4.0