Nasce da un progetto tutto italiano dalla trasformazione di Focaccia del Dokker Van

Da un’idea tutta italiana nasce Dacia Dokker Pick-Up, l’unico esempio sul mercato europeo di pick-up da mezza tonnellata  attualmente sul mercato, da quando è uscito dai listini il Fiat Strada. Un nuovo veicolo che si inserisce nel percorso tutto in discesa su cui il marchio romeno sta viaggiando anche nel segmento dei veicoli commerciali e che vede 9.205 Dokker Van venduti dal 2012, con una quota di mercato pari al 2,1% e una crescita dello 0,7 % nel 2017 rispetto lo stesso periodo dell’anno precedente.


UNA TRASFORMAZIONE DI FOCACCIA

Il Dokker pick-up è realizzato in collaborazione con Focaccia Group, attraverso una trasformazione del Dokker Van ed è dedicato ai professionisti che lavorano sia in città (piccoli artigiani, idraulici, ecc.), sia in contesti più rurali e legati all’agricoltura (aziende vinicole e agricole), viste le sue caratteristiche di buona capacità di carico (675 kg) e le dimensioni contenute (4.363 mm di lunghezza).  Da sottolineare anche le caratteristiche del cassone che offre una lunghezza massima di 1.780 mm per una larghezza di 1.280 (1.140 fra psaasaruota) e 300 kg di portata della ribaltina.


TUTTO IN CONCESSIONARIA

La particolarità di questa trasformazione è che l’acquisto viene gestito totalmente in concessionaria Dacia. Il Dokker Van di base viene, infatti, recapitato direttamente nelle officine Focaccia dove si procede alla trasformazione per poi essere inviato alla concessionaria in configurazione definitiva. La differenza nei tempi di consegna rispetto a un Dokker Van è dei 30 giorni necessari alla trasformazione. La garanzia sia sul veicolo sia sull’allestimento pick-up è di 3 anni e 100mila chilometri. Dato che la trasformazione avviene in kit il Dokker Pick-Up è un prodotto totalemente esportabile e quinid ordinabile anche nei concessiaonri Dacia europei che vendono Dokker Van.


PREZZI ED EQUIPAGGIAMENTI

Tra i principali equipaggiamenti, il nuovo pick-up di casa Dacia, presenta: ABS con assistenza alla frenata, modanature laterali di protezione, paratia completa vetrata, kit di gonfiaggio pneumatici, ESP, cerchi da 15'', vano aereo portaoggetti sopra il parabrezza ed è proposto in quattro motorizzazioni: benzina 100 CV; dCi 75 CV; dCi 90 CV e GPL 100 CV. Il prezzo di partenza è di 11mila euro (più IVA) per la versione 1.6 a benzina da 90 CV.

Gallery: Dacia Dokker pick-up