Migliorare tutto il migliorabile anche se il mercato già ti premia. Questa la filosofia di Ford per il suo super best seller F-150 "l’auto" più venduta negli USA che al NAIAS di Detroit si è presentato in versione restilizzata per il mercato USA. Un restyling pesante visto che, in Ford ,questo Model Year 2017 viene definito come il il più "duro, intelligente e performante" di sempre.


TELAIO MILITARE E NUOVE LUCI

Magari non sarà poi cosi perfetto però il nuovo telaio è costruito con acciai ad alta resistenza di derivazione militare, mentre la carrozzeria è interamente in lega d’alluminio per risparmiare peso. Dall’XL al Limited, tutti i modelli Ford F-150 presentano nuove griglie anterori, nuovi fari e nuovi paraurti. Nuove anche le ruote in lega, disponibili da 17'' a 22'' cosi come è stato rivisto il posteriore con il logo F-150 ancora più in evidenza incorniciato dalle lampade dal design visibilmente rinfrescato.


FINALMENTE LA TECNOLOGIA

Per quanto riguarda il cervello del pick-up le dotazioni di sicurezza si arricchiscono del Pre-Collision Assist con riconoscimento dei pedoni oltre al Cruise Control Adattivo con funzione di Stop & Go. Disponibili anche il Sync 3, telecamera a 360°, il sistema di mantenimento della corsia e il Blind Spot Information System che ora considera anche la presenza di rimorchi fino a combinazioni di 10 metri. Nel nuovo F-150 aumentano anche le prestazioni a cominciare dal debutto del V6 da 3.3litri con iniezione diretta capace di 282 CV e 343 Nm di coppia. Piccole modifiche anche al 2.7 litri EcoBoost che, nel 2018, verrà accoppiato anche al cambio automatico a dieci marce così come anche il nuovo 5.0 l V8. Debutto assoluto, sull’F-150, per il motore Diesel con il 3.0 Power Stroke interamente progettato e costruito "in casa" unito, anche lui, al cambio automatico a dieci marce.


IL RANGER VA IN USA

Mentre in Europa si può solo sognare di andare in concessionaria e comprare un F-150, in USA si preparano ad accogliere il Ranger che, come promesso dall’Ovale blu sarà il solo pick-up globale del Marchio. Nel 2019, infatti verrà reintrodotto sul mercato nord americano, lanciando la nuova generazione del pick-up intermedio, e sarà prodotto presso lo stabilimento di Ford a Wayne, Michigan. "I nostri clienti hanno manifestato i loro desideri in modo forte e chiaro: auspicano fortemente una nuova generazione di veicoli sempre più funzionali ma divertenti da guidare", ha commentato Joe Hinrichs, President of The Americas di Ford. "Ranger è pensato per incontrare le esigenze dei consumatori che vogliono un pick-up accessibile, funzionale, robusto e maneggevole, costruito con l’approccio ‘Built Ford Tough’".

Gallery: Nuovo Ford F-150