Il Brand di FCA si presenta con un gamma completa ed ecologica su cui spicca il trentacinquenne Ducato

Una gamma ecologica e full liner è questo il messaggio che Fiat Professional lancia al Salone di Hannover dove si presenta con un gamma totalmente rinnovata in due anni e che mira a coprire il 95% degli impieghi professionali, ma che pone anche grande attenzione alle cossiddette "specialties", come il trasporto persone e il mondo dei veicoli trasformati. Dagli shuttle alla mobilità assistita, dalle officine mobili ai veicoli con cassone, dai mezzi coibentati a quelli con cella refrigerata, dai camper per il tempo libero ai mezzi per la Pubblica Amministrazione.


IL METANO COME ALTERNATIVA

Modelli nuovi ma anche il più grande line up del settore alimentato a metano con Fiorino, Doblò e Ducato protagonisti. Domenico Gostoli, Head of Fiat Professional Brand EMEA aquesto proposito ha dichiarato: "Sul piano delle tecnologie siamo fieri di avere la gamma di veicoli CNG più vasta del settore. Del resto, nei  gas naturali abbiamo un’esperienza pluriennale: dal 1997 a oggi abbiamo venduto oltre 700mila unità, tra vetture e LCV. Sulla base di questa straordinaria esperienza, consideriamo il metano la migliore alternativa al gasolio per disponibilità, sicurezza, prestazioni e, ovviamente, impatto ambientale ed economico per il cliente".


BUON COMPLEANNO DUCATO
Il large van torinese però è presente in Fiera anche in veste di festeggiato speciale per il suoi trentacinque anni di vita. Attraverso le sue sei generazioni, è stato scelto da oltre 2,9 milioni di clienti. Senza contare che sono oltre 600mila le famiglie che oggi viaggiano con un camper su base Ducato Fiat Professional, da anni leader del settore e punto di riferimento della categoria con oltre il 75% dei camper in circolazione. Di recente su Ducato ha debuttato la nuova gamma di motori Euro6 con tecnologia LPEGR e SCR a seconda della "mission" del veicolo.


GAMMA COMPLETA
Accanto al best seller Ducato sullo stand Fiat fanno la loro mostra anche i nuovissimi Fiorino e Talento, il pick-up Fullback e il Doblò, ma in Fiat Professional non si parta solo di prodotti. Assieme a soluzioni di mobilità adatte a ogni mission, l’obbiettivo di Fiat Professional è quello di vantare un approccio sempre più orientato al cliente con l’obiettivo di ridurre il cosiddetto "Total Cost of Ownership". In particolare, durata, robustezza e conseguente aumento del valore residuo, uniti a efficienza e bassi costi di gestione e alla riduzione del prezzo dei ricambi, consentono ai modelli di Fiat Professional di vantare costi di manutenzione e riparazione tra i minori della categoria.


UNA PROMESSA MANTENUTA
Domenico Gostoli
, in conferenza stampa ha così concluso: "Due anni fa ad Hannover avevamo fatto due promesse: il rinnovamento completo della gamma e l’attacco al mercato del Medioriente. Oggi, qui ad Hannover, vi mostriamo che abbiamo mantenuto gli impegni, presentandovi sia una gamma completa e rinnovata, sia annunciando la nostra strategia di espansione anche con il marchio RAM come integrazione dell’offerta Commercial Vehicles per cogliere tutte le potenzialità dei mercati in crescita".

Gallery: Fiat Professional allo IAA Hannover 2016