La squadra del Leone fa da terzo incomodo nella sfida storica Iveco vs Kamaz

Mentre si sta svolgendo la seconda parte della Tappa Marathon vale a dire due giornate consecutive senza la possibilità di intervenire meccanicamente sui veicoli, si possono già tirare le primissime somme di quella che è la Dakar 2016 dal punto di vista dei Camion.

MAN, IVECO...
Da un corsa a due che sarebbe dovuta essere fra Kamaz e Iveco questre prime quattro giornate vedono protagonisti i "terzi incomodi di MAN con gli equipaggi Versluis-Pronk-Klein e Stacey-Bruynkens-Van der Vaet a guidare la classifica generale. Subito dietro Iveco insegue con l’outsider Villagra del team La Gloriosa De Rooy Iveco, che sta sorprendendo un po’ tutti, ma non evidentemente il suo mentore DeRooy che sul pilota argentino, soprannominato El Coyote, ha puntato parecchio preparandogli il camion per la competizione.

...E POI KAMAZ
L’allievo però supera sempre il maestro visto che Gerard DeRooy segue in classifica generale proprio Villagra. Per trovare il primo dei Kamaz bisogna andare ancora un gradino più in basso al 5° posto, dove incontriamo equipaggio composto da Mardeev-Belyaev-Svistunov: i campioni uscenti. Il veicoli italiani, comunque, si stanno ben comportando visto che nei primi dieci posti di classifica generale troviamo anche il Trakker di Van Genugten e il PowerStar di Loprais. Un po’ più indietro l’altro Trakker di Pep Vila, al 14° posto. Non ancora del tutto pervenuto, invece, lo squadrone russo con Nikolaev al 9° posto, Karginov al 12° e Sotinkof al 16°.

Segui la Dakar 2016 sullo speciale di OmniCorse.it

Gallery: Dakar 2016 MAN guida la classifica dei Camion